E-R | BUR

n.308 del 22.10.2014 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Programma anno 2014 delle attività relative all'impiego del Corpo Forestale dello Stato nell'ambito delle competenze regionali in materia di conservazione dell'ambiente naturale e del suolo, di forestazione e di agricoltura

IL DIRETTORE

Vista la L.R.15 novembre 2001, n. 40, ed in particolare l'art.49; Visti:

  • l'art. 15 della L.R. 4 settembre 1981, n.30 che prevede l'impiego del Corpo Forestale dello Stato da parte della Regione in materia di forestazione, prevenzione e lotta contro gli incendi boschivi e di conservazione dell'ambiente naturale e del suolo, tramite apposita Con- venzione con il Ministero per l'Agricoltura e le Foreste ora denominato Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali;
  • la legge 6 febbraio 2004, n. 36 "Nuovo ordinamento del Corpo forestale dello Stato" in particolare l’art. 4) prevede la possibilità di stipulare convenzioni anche per lo svolgimento di funzioni e compiti propri delle Regioni;

 Considerato che:

  • con la deliberazione della G.R 1154/08 è stata approvata una convenzione quadro tra la Regione Emilia-Romagna ed il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, relativamente all'impiego del Corpo Forestale dello Stato per lo svolgimento delle attività di competenza regionale, art. 4, comma 1 della Legge 6 febbraio 2004, n. 36;
  • la convenzione sopracitata è stata sottoscritta dalla Regione e dal Ministero in data 13/2/2009 e prorogata fino al 31/12/2014 con la deliberazione della G.R 1723/11;
  • la convenzione prevede la possibilità di svolgere attività in materia di Aree Protette, Forestazione, Agricoltura e tutela del territorio e dell’ambiente e le stesse devono essere annualmente definite e quantificate tramite appositi programmi operativi;
  • è stato predisposto il programma operativo per l’anno 2014, quale allegato parte integrante del presente atto, che prevede la realizzazione di attività per una spesa di 120.000,00 Euro;
  • il Comando regionale per l'Emilia-Romagna del Corpo Forestale dello Stato dovrà presentare una relazione giustificativa dell'attività svolta, delle iniziative assunte e dei risultati conseguiti, quantificati in relazione alle tipologie riportate nel programma operativo allegato al presente atto;
  • potranno essere ammesse in sede di relazione giustificativa delle spese sostenute, compensazioni in più o in meno fra le attività riportate nella tabella di cui al programma operativo parte integrante del presente atto, comunque rientranti nella spesa complessiva di Euro 120.000,00, sulla base di motivazioni di carattere tecnico operativo;

Ritenuto opportuno, in considerazione delle competenze esercitate in materia di forestazione, di prevenzione e lotta contro gli incendi boschivi, di conservazione dell'ambiente naturale e del suolo, che alla approvazione del programma operativo si provveda con il presente atto;

Sentito, relativamente al programma operativo e alle modalità di erogazione del presente finanziamento, il Comandante regionale del Corpo Forestale dello Stato, che si è espresso favorevolmente, con nota n.12403 in data 04/09/2014, per quanto stabilito nel presente atto;

 Viste:

  • la L.R. 26 novembre 2001, n. 43 e s.m.;
  • le deliberazioni della Giunta regionale n. 1057 del 24/7/2006, n.1663 del 27/11/2006, 1030/10 e 1222/11;
  • la deliberazione della Giunta regionale n.2416 del 29 dicembre 2008 recante "Indirizzi in ordine alle relazioni organizzative e funzionali tra le strutture e sull'esercizio delle funzioni dirigenziali. Adempimenti conseguenti alla delibera 999/2008. Adeguamento e aggiornamento della delibera 450/2007" e ss.mm.;
  • le LL.RR. nn. 28 e 29 del 20/12/2013;

Dato atto del parere allegato;

determina:

  1. di approvare, quale parte integrante del presente atto, l'allegato "Programma operativo per l'anno 2014 delle attività relative all'impiego del Corpo Forestale dello Stato nell'ambito delle competenze regionali in materia di conservazione dell'ambiente naturale e del suolo, di forestazione e di agricoltura" per l’importo complessivo di 120.000,00 Euro;
  2. di dare atto che all’impegno e alla liquidazione delle somme necessarie per l’attuazione del programma sopracitato si provvederà con appositi successivi provvedimenti sulla base di stati di avanzamento, fino al 100% della spesa prevista, a presentazione della documentazione giustificativa di spesa erogata e della relazione giustificativa dell’attività svolta;
  3. di dare atto che le attività del presente programma operativo verranno svolte entro la scadenza del 31 dicembre 2014;
  4. di pubblicare il presente atto nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna.

Il Direttore generale

Giuseppe Bortone

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it