E-R | BUR

n. 154 del 10.11.2010 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Estinzione dell'Ipab "Scuola Materna Meli Lupi ed A. Mambriani di Diolo" di Soragna (PR)

IL PRESIDENTE

(omissis)

decreta:

  1. di approvare l’estinzione dell’Ipab “Scuola Materna Meli Lupi ed A. Mambriani di Diolo” di Soragna (PR);
  2. di disporre che il complesso dei rapporti giuridici attivi e passivi dell’Ipab in discorso, oggetto della ricognizione effettuata dal commissario ad acta nominato con proprio decreto n. 186 del 22 giugno 2009, e trasmessa a questa Amministrazione con note 22 ottobre 2009 prot. n. 8769 e 28 giugno 2010 prot. n. 5273 dallo stesso commissario, è trasferito al Comune di Soragna (PR);
  3. di prendere atto che con le sopra citate note del commissario ad acta del 22 ottobre 2009 prot. n. 8769 e 28 giugno 2010 prot. n. 5273 sono in particolare stati trasmessi a questa Amministrazione: a) la relazione finale sul patrimonio e sui rapporti giuridici in essere dell’Ipab “Scuola Materna Meli Lupi ed A. Mambriani di Diolo” di Soragna (PR), comprendente in particolare l’inventario dei beni immobili, l’inventario dei beni mobili, la ricognizione dei rapporti giuridici attivi e passivi, l’analisi delle risultanze contabili; b) l’Allegato 1, costituito dalle visure catastali degli immobili di proprietà dell’Ipab; c) l’Allegato 2, costituito dalle schede dei beni mobili dell’Ipab catalogati dalla Soprintendenza per i beni artistici e storici di Parma; d) l’Allegato 3, costituito dall’ultimo bilancio consuntivo approvato dal Consiglio di amministrazione dell’Ipab, relativo all’esercizio finanziario 2004 (deliberazione n. 1 del 18 aprile 2005); 
  4. di prendere atto inoltre che dalle risultanze contabili dell’Ipab, contenute nella relazione del commissario ad acta, risulta un avanzo di amministrazione dell’ente pari a Euro 173.341,41 (nota commissario ad acta 28 giugno 2010 prot. n. 5273); 
  5. di disporre – secondo quanto previsto dall’articolo 23 comma 8 della legge regionale n. 2 del 2003 - che il patrimonio di proprietà dell’Ipab trasferito al Comune di Soragna (PR) con il presente atto è vincolato alla destinazione di servizi educativi e socio educativi rivolti alla popolazione minorile; 
  6. di disporre altresì il trasferimento al Comune di Soragna (PR) del complesso della documentazione dell’Ipab, ivi compreso l’archivio storico dell’ente che, secondo quanto comunicato dal commissario ad acta con la sopra citata nota del 22 ottobre 2009 prot. n. 8769, è attualmente depositato presso alcuni locali accessori della Chiesa Parrocchiale di S. Giacomo, sita in Soragna (PR), Via Cavour, 51; 
  7. di dare atto che il presente provvedimento verrà pubblicato, per estratto, nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it