E-R | BUR

n.151 del 31.05.2017 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Decreto DSFP/2017 N. 27 PG/2017 N.111494 del 19.05.2017 di approvazione di Accordo integrativo (sottoscritto il 31.3.2017) all’Accordo di Programma (sottoscritto in data 21 maggio 2003) relativo a PRU denominato “Comparto Pasubio” ai sensi della L.R. 19/98 e successive modifiche ed integrazioni.Il presente Decreto annulla e sostituisce, per mero errore materiale, il precedente, di pari oggetto,DSFP/2017 N.25, PG/2017 N.100675 II/1.4.

Vista la L.R. 3/7/1998 n. 19 “Norme in materia di riqualificazione Urbana” ed in particolare l’art. 9 ai sensi del quale, per approvare il programma di riqualificazione urbana e definire le modalità di attuazione degli interventi ammessi a finanziamento regionale, il Sindaco promuove la conclusione di un accordo di programma con la Regione e gli altri enti pubblici interessati, nonché con i soggetti privati che partecipano all’attuazione degli interventi;

Visto l’art. 34, comma 4 del D.lgs. 18/8/2000 n. 267 e ss.mm. e ii., secondo il quale l’Accordo di programma è approvato con atto formale del Presidente della Regione o del Presidente della Provincia o del Sindaco, ed è pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione;

Vista la delibera del Consiglio Comunale n. 89 del 22/11/2016 che approva la proposta di Accordo integrativo all’Accordo di programma sottoscritto in data 21 maggio 2003;

Visto il Decreto Presidenziale n. 26/2017 del 13/2/2017 con il quale la Provincia di Parma ha approvato la proposta di Accordo integrativo all’Accordo sottoscritto in data 21 maggio 2003;

Vista la delibera di Giunta Regionale n. 188 del 17/2/2017 di approvazione della proposta di Accordo integrativo all’Accordo sottoscritto in data 21 maggio 2003;

Considerato che in data 31 marzo 2017 (RPI 2017/100 della RER) tale Accordo integrativo è stato sottoscritto con procedura digitale, per la Regione Emilia-Romagna, dal Direttore generale della D.G. Cura del Territorio e dell’Ambiente, Paolo Ferrecchi, per la Provincia di Parma dal Presidente della Provincia Filippo Fritelli, per il Comune di Parma dall’Assessore all’Urbanistica, Edilizia Privata, Lavori Pubblici ed Energia Michele Alinovi, per la Società “Pasubio Sviluppo Spa” dal Presidente del Consiglio di Amministrazione, e Legale Rappresentante della Società, Fabrizio Carta;

Ritenuto che sussistano tutti gli elementi per procedere all’approvazione dell’accordo in oggetto;

Preso atto che il Responsabile del Procedimento è individuabile nell’arch. Costanza Barbieri, responsabile della S.O. Piani di Riqualificazione e Piani Attuativi;

Dato atto che l’emissione del presente decreto annulla e sostituisce, per mero errore materiale, il precedente, di pari oggetto, DSFP/2017 n.25, PG/2017 n.100675 II/1.4.

decreta, per le motivazioni illustrate in premessa e qui richiamate:

di approvare l’Accordo integrativo all’Accordo di programma sottoscritto in data 21 maggio 2003, per la realizzazione degli interventi compresi nel Programma di Riqualificazione Urbana denominato “ Comparto Pasubio”, ai sensi della L.R. 3.7.98 n.19 e successive modifiche ed integrazioni, depositato agli atti di questa Amministrazione e già sottoscritto dalle parti in data 31 marzo 2017 (RPI 2017/100 della RER);

di emettere il presente decreto ad annullamento e sostituzione, per mero errore materiale, del precedente, di pari oggetto, DSFP/2017 n.25, PG/2017 n.100675 II/1.4.

di pubblicare il presente decreto sul Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna e, contestualmente, all’Albo Pretorio del Comune di Parma.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it