E-R | BUR

n.164 del 09.11.2011 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Decisione in merito alla procedura di screening per produzione di energia da combustione di biomasse presso l’inceneritore di rifiuti non pericolosi. Comune di Ferrara. Ditta Herambiente S.p.A.

Ai sensi del Titolo II della Legge regionale 18 maggio 1999, n. 9 e s.m.i., DLgs 152 e smi l’Autorità competente: Provincia di Ferrara, con atto di DGP nn. 251.74727 del 20/9/2011, ha assunto la seguente decisione:

 LA GIUNTA

(omissis)

 delibera: 

  1. di assoggettare, per le ragioni sopra espresse, il progetto per la produzione di energia elettrica e termica da fonti rinnovabili attraverso la combustione di biomasse lignocellulosiche presso l’impianto di termovalorizzazione dei rifiuti non pericolosi di via Diana nel comune di Ferrara alla ulteriore procedura di VIA;
  2. di dare atto che la Herambiente Spa ha versato, in data 26/5/2011, la somma di Euro 55 € (pari alla tariffa minima, non avendo il progetto alcun costo per la ditta, in quanto non prevede modifiche impiantistiche) per le spese istruttorie della procedura di verifica (screening) sul Cap. di entrata 0311040 “Rimborso per il rilascio di atti amministrativi e spese di istruttoria” az. 1379 “Introiti per diritti di istruttoria relativi alle procedure VIA” del Bilancio 2011;
  3. di trasmettere la presente delibera per conoscenza all’AUSL, all’ARPA, all’ATO6 e al Comune di Ferrara; 
  4. di pubblicare, per estratto, ai sensi dell’art. 10, comma 3 della L.R. 18 maggio 1999 n. 9 e successive modificazioni ed integrazioni, il presente partito di deliberazione, nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna e in forma integrale sul sito della Provincia di Ferrara;
  5. ai sensi dell’art. 3 u.c. della L. 241/90, il soggetto destinatario del presente atto può ricorrere nei modi di legge contro l’atto stesso alternativamente al T.A.R. dell’Emilia-Romagna od al Capo dello Stato entro 60 o 120 giorni dal ricevimento dell’atto stesso.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it