E-R | BUR

n.281 del 04.11.2015 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Procedimento Unico per l'approvazione dei progetti di opere pubbliche e di interesse pubblico – L.R. 24 marzo 2000 n. 20, Titolo III Art. 36 bis e successivi – Localizzazione e approvazione del progetto preliminare: “realizzazione di intersezione a rotatoria al km 158+200 in corrispondenza del nuovo scalo merci in località Marzaglia e viabilità di accesso allo scalo”

Si avvisa che ai sensi del Titolo III della Legge regionale n. 20/2000, come modificata dalla Legge regionale n. 6/2009, sono stati depositati per la libera consultazione da parte dei soggetti interessati gli elaborati progettuali relativi alla localizzazione e al progetto preliminare, per l'effettuazione della Procedura Unica relativa al progetto:

  • denominato “realizzazione di intersezione a rotatoria al km 158+200 in corrispondenza del nuovo scalo merci in località Marzaglia e viabilità di accesso allo scalo”;
  • localizzato lungo strada Statale n. 9, immediatamente ad Ovest dell'abitato di Cittanova;
  • presentato da: Dott. Massimo Del Prete - Direzione investimenti, Direzione Programmi Investimenti Direttrice Centro di RFI (Rete Ferroviaria Italiana).

Il progetto prevede la realizzazione di una nuova intersezione sulla via Emilia Ovest (strada Statale n. 9, nel tratto immediatamente ad Ovest dell'abitato di Cittanova), al fine di fornire un adeguato accesso stradale al nuovo scalo merci ferroviario, attualmente in fase di completamento nelle aree a Nord della via Emilia.

Gli effetti derivanti dall'approvazione del progetto preliminare, ai sensi dell'art. 36-ter comma 2 della Legge Regionale n. 20/2000, consistono in:

  • variante agli strumenti di pianificazione territoriale e urbanistica.

L'avvio del Procedimento Unico di localizzazione e approvazione del progetto preliminare di “realizzazione di intersezione a rotatoria al km 158+200 in corrispondenza del nuovo scalo merci in località Marzaglia e viabilità di accesso allo scalo”, nel Comune di Modena coincide con la pubblicazione del presente avviso nel BURERT e si concluderà entro 150 giorni dalla medesima data di pubblicazione, a meno di sospensioni dovute a richieste di integrazioni.

Gli elaborati relativi alla localizzazione ed al preliminare del progetto saranno depositati a disposizione di chiunque sia interessato a prenderne visione, per 60 giorni naturali consecutivi dalla data di pubblicazione del presente avviso nel BURERT, presso:

  • Comune di Modena Settore Ambiente, Protezione Civile, Mobilità e Sicurezza del Territorio - Unità Specialistica Servizi Pubblici Ambientali - Via Santi n. 40, Modena;
  • Provincia di Modena, Servizio Sicurezza del Territorio e Programmazione Ambientale Via Jacopo Barozzi n. 340, Modena.

I soggetti interessati possono prendere visione dei medesimi elaborati anche sul sito WEB del Comune di Modena ( www.comune.modena.it/ambiente/procedimenti-valutazione-ambientale).

Entro lo stesso termine di 60 giorni (dalla pubblicazione nel BURERT) chiunque può presentare osservazioni all'Autorità procedente, Comune di Modena, al seguente indirizzo: Unità Specialistica Servizi Pubblici Ambientali del Settore Ambiente, Protezione Civile, Mobilità e Sicurezza del Territorio Comune di Modena con sede in Via Santi n. 40, 41123 Modena.

posta elettronica certificata: ambiente@cert.comune.modena.it

Il presente Procedimento Unico, che si svolgerà secondo la tempistica della Conferenza dei Servizi, ai sensi del comma 1 dell'art. 36 sexies della Legge Regionale n. 20 /2000, si concluderà con la pubblicazione, nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna, del provvedimento finale conforme all'esito della Conferenza dei Servizi, ai sensi della Legge 7 agosto 1990 n. 241.

Il responsabile del procedimento è: Dott.ssa Giovanna Franzelli - Dirigente Unità Specialistica Servizi Pubblici Ambientali.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it