E-R | BUR

n.347 del 09.12.2021 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Concessione a favore del Comune di San Giovanni in Persiceto del contributo regionale finalizzato alle spese di funzionamento delle aree di riequilibrio ecologico, dei siti della Rete Natura 2000 e delle aree di particolare pregio della pianura bolognese e modenese - Annualità 2021 e 2022

IL DIRIGENTE FIRMATARIO

(omissis)

determina

Per le motivazioni espresse in premessa:

1. di assegnare e concedere a favore del Comune di San Giovanni in Persiceto il contributo regionale dell’importo complessivo pari a Euro 100.000,00, articolato nelle annualità ed importi di seguito indicati, finalizzato alle spese di funzionamento delle aree di riequilibrio ecologico di competenza nonché ad azioni di tutela e valorizzazione a favore dei Siti della Rete Natura 2000 ricadenti nei territori identificati nell’ambito di tutela naturalistica delle aree protette della pianura bolognese e modenese, così come dettagliate nel Programma operativo presentato e di seguito:

ANNUALITà 2021

Euro 50.000,00

ANNUALITà 2022

Euro 50.000,00

TOTALE

Euro 100.000,00

2. di imputare la spesa complessiva di € 100.000,00:

- quanto a Euro 50.000,00, registrata al n. 11109 di impegno sul capitolo 38047 “Contributi agli enti di gestione delle riserve naturali, delle aree di riequilibrio ecologico, dei paesaggi naturali e semi naturali protetti (art. 13, comma 3, lett. a) e art. 61, comma 1, lett. b), L.R. 17 febbraio 2005, n.6)” del bilancio finanziario gestionale 2021-2023, anno di previsione 2021, che presenta la necessaria disponibilità, approvato con deliberazione n. 2004 del 28 dicembre 2020 e ss.mm.ii;

- quanto a Euro 50.000,00, registrata al n. di 1353 impegno sul capitolo 38047 “Contributi agli enti di gestione delle riserve naturali, delle aree di riequilibrio ecologico, dei paesaggi naturali e semi naturali protetti (art. 13, comma 3, lett. a) e art. 61, comma 1, lett. b), L.R. 17 febbraio 2005, n.6)” del bilancio finanziario gestionale 2021-2023, anno di previsione 2022, che presenta la necessaria disponibilità, approvato con deliberazione n. 2004 del 28 dicembre 2020 e ss.mm.ii;

3. che le somme trasferite con il presente provvedimento riguardano spese di gestione delle aree di riequilibrio ecologico che verranno sostenute negli esercizi finanziari 2021 e 2022;

4. che in attuazione del D.lgs. n.118/2011 e ss.mm.ii., la stringa concernente la codificazione della Transazione elementare, come definita dal citato decreto, risulta essere la seguente:

Missione 9 - Programma 5 - Codice economico U.1.04.01.02.003 - COFOG 5.4 - Transazioni U.E. 8 - SIOPE 1040102003 - Gestione ordinaria 3 - C.I. spesa 3

5. che relativamente alle attività il cui impegno di spesa è assunto con il presente atto nell’esercizio 2021, siano riconosciute ammissibili le spese sostenute a decorrere dal 1/1/2021, così come previsto all’art. 5, comma 2, dell’accordo sottoscritto;

6. che le attività relative agli interventi ammessi a finanziamento dovranno essere realizzate come segue:

- entro la data fissata al 31/12/2021 e rendicontate entro la data fissata al 28/2/2022 per gli interventi il cui impegno è assunto nell’annualità 2021;

- entro la data fissata al 31/12/2022 e rendicontate entro la data fissata al 28/2/2023 per gli interventi il cui impegno è assunto nell’annualità 2022;

7. che alla liquidazione del contributo regionale concesso col presente atto, a favore del Comune di San Giovanni in Persiceto, provvederà il sottoscritto Responsabile del Servizio Aree protette Foreste e Sviluppo delle Montagna della Direzione Generale Cura del Territorio e dell’Ambiente secondo le modalità previste all’art. 4 dell’accordo sottoscritto dagli Enti interessati alla realizzazione delle attività finanziate e alla rendicontazione delle stesse alle scadenze fissate al punto precedente;

8. che si procederà agli adempimenti previsti dall’art.56 comma 7 del citato D.Lgs. n. 118/2011 e ss.mm;

9. di provvedere alla pubblicazione ulteriore prevista dal Piano triennale di prevenzione della corruzione (PTPC), ai sensi dell’art. 7 bis, comma 3, del Decreto Legislativo n. 33/2013;

10. di pubblicare il presente atto, per estratto, nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna Telematico.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it