E-R | BUR

n. 127 del 18.07.2012 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Artt. 8 e 9 DLgs 422/1997. Servizi di interesse regionale. Quantificazione corrispettivi e oneri mese gennaio 2012 per Contratto di servizio di cui alla delibera 405/2008 a favore del Consorzio Trasporti Integrati. Liquidazione 95% gennaio 2012. CIG 085647732D

IL RESPONSABILE

(omissis)

determina:

a) di quantificare e riconoscere, in via anticipata, in attesa della puntuale definizione degli importi da riconoscere a favore del Consorzio Trasporti Integrati, per l’anno 2012, la somma di Euro 9.141.862,81 (quota imponibile) + IVA, per un ammontare complessivo di Euro 10.056.049,09, corrispondente al corrispettivo regionale per il mese di gennaio 2012 per l’esercizio del servizio ferroviario alla cui procedura è stato assegnato il CIG 085647732D, - quello allegato al Contratto di servizio sottoscritto il 31 marzo 2008, come successivamente aggiornato e approvato con deliberazioni 1792/09, 2296/10 e 1656/11;

b) di imputare la spesa complessiva di Euro 10.056.049,09 (IVA inclusa), come segue:

- Euro 9.141.862,81 al n. 2163 di impegno sul Capitolo 43697 “Corrispettivi per i servizi ferroviari di interesse regionale e locale e per la gestione delle linee ferroviarie regionali (art. 8, DLgs 19 novembre 1997, n. 422; art. 13, comma 6, art. 16, comma 5 ter e art. 32, L.R. 2 ottobre 1998, n. 30; art. 1, comma 296, L. 21 dicembre 2007, n. 244)” di cui all’U.P.B. 1.4.3.2 15308 del Bilancio per l’esercizio finanziario 2012 che presenta la necessaria disponibilità;

- Euro 914.186,28 al n. 2164 di impegno sul Capitolo 43675 “Oneri su contratti di servizio stipulati con gli esercenti il trasporto ferroviario (art. 19, DLgs 19 novembre 1997, n. 422)”, di cui all’UPB 1.4.3.2.15300 del Bilancio per l’esercizio finanziario 2012 che presenta la necessaria disponibilità;

c) di liquidare, ai sensi della L.R. 40/2001 e della deliberazione della Giunta regionale n. 2416/08 e s.m. in applicazione dell’art. 5, p.to 3 del Contratto di servizio per il trasporto pubblico locale ferroviario di interesse regionale e locale di cui alle deliberazioni della Giunta regionale 405/08, 1792/09 e 2996/10, a favore del Consorzio Trasporti Integrati, nel rispetto degli obblighi di tracciabilità dei flussi finanziari di cui alla L. 136/2010 e successive modifiche, la quota relativa al mese di gennaio 2012 pari al 95% di una mensilità, per una somma complessiva di Euro 10.056.049,09 (IVA compresa) sulla base della fattura n. 5 del 25/6/2012, dando atto che la spesa grava sugli impegni assunti con il presente provvedimento come di seguito specificato:

- quanto ad Euro 9.141.862,81 sull’impegno assunto con il presente atto di cui al precedente punto b) primo alinea;

- quanto ad Euro 914.186,28 sull’impegno assunto con il presente atto di cui al precedente punto b) secondo alinea;

d) di dare atto che, a norma dell’art. 52 della L.R. 40/01, si provvederà alla richiesta di emissione dei titoli di pagamento a favore del Consorzio Trasporti Integrati per l’importo di cui al precedente punto c);

e) di dare atto che alla successiva e conclusiva liquidazione, da parte della Regione, delle somme dovute ed alla relativa richiesta di emissione dei titoli di pagamento a favore del Consorzio Trasporti Integrati, provvederà il Dirigente competente con propri atti formali a norma degli artt. 51 e 52 della L.R. 40/01 e della deliberazione della Giunta regionale 2416/2008 e s.m., a seguito di presentazione da parte del beneficiario stesso, di regolare fattura sulla base di quanto previsto dall’art. 5, p.to 3 del Contratto di servizio in essere di cui alle deliberazioni della Giunta regionale 405/08, 1792/09, 2996/10 e 1656/11, a fronte delle rendicontazioni consuntive che attengono l’andamento dei servizi ferroviari e della loro qualità del mese di gennaio 2012 e dell’occorrente conguaglio dell’anticipazione, una volta accertato l’effettivo corrispettivo contrattuale, scaturente della compiuta definizione del programma di esercizio riferita al corrente anno;

f) di pubblicare la presente deliberazione, per estratto, nel Bollettino Ufficiale Telematico della Regione Emilia-Romagna.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it