E-R | BUR

n.131 del 25.07.2012 periodico (Parte Terza)

XHTML preview

Conferimento di n. 1 incarico libero professionale a laureato in Medicina e Chirurgia con specializzazione in Reumatologia

In attuazione della determinazione del Direttore U.O. Risorse Umane e Relazioni Sindacali n. 194 del 10/7/2012, si provvederà al conferimento di n. 1 incarico libero professionale (ai sensi dell'art. 7 del D.Lgs 165/2001) a Laureato in Medicina e Chirurgia con specializzazione in Reumatologia per lo svolgimento di attività inerenti la realizzazione del progetto "Potenziamento dell'attività assistenziale in campo reumatologico ed in particolare nel campo dell'ecografia muscolo scheletrica" compreso eventuali turni di guardia e pronta disponibilità presso U.O. Medicina Interna.

Per partecipare alla selezione è richiesto il seguente requisito:

  • Laurea in Medicina e Chirurgia;
  • specializzazione in Reumatologia;
  • iscrizione all’Albo professionale.

Alla domanda dovrà essere allegato un “Curriculum formativo e professionale” redatto su carta libera datato e firmato. I contenuti potranno essere debitamente documentati oppure autocertificati nei casi e limiti previsti dalla normativa vigente (DPR 445/00).

L'incarico libero professionale in oggetto verrà conferito previa valutazione del curriculum presentato dai candidati, con particolare riferimento a tutte le attività professionali e di studio idonee ad evidenziare le competenze acquisite in merito all'oggetto dell'incarico da parte di apposita Commissione.

Al fine dell'assegnazione dell'incarico la Commissione sottoporrà i candidati ad un colloquio attinente le attività che formeranno oggetto delle prestazioni professionali richieste. La data e la sede del colloquio saranno comunicate ai candidati in via formale.

L'incarico ha una durata di 12 mesi, eventualmente rinnovabili, e sarà corrisposto un compenso complessivo annuo di € 35.720,00 omnicomprensivi (inclusa IVA e rivalsa cassa di previdenza professionale se ed in quanto dovuta) - gli oneri accessori previsti dalla legge sono a carico della controparte.

Il professionista a cui verrà conferito l’incarico sarà sottoposto a valutazione periodica.

La domanda dovrà essere presentata direttamente o inoltrata a mezzo raccomandata A.R. all’Azienda USL di Forlì - U.O. Risorse Umane e Relazioni Sindacali - Corso della Repubblica n. 171/B - 47100 Forlì entro il quindicesimo giorno non festivo successivo alla data di pubblicazione del presente avviso nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna.

L'Amministrazione si riserva la facoltà per legittimi motivi di revocare od annullare il presente avviso.

Per ulteriori informazioni i candidati possono rivolgersi all’U.O. Risorse Umane e Relazioni Sindacali - Ufficio Pianta Organica - dell'Azienda USL con sede in Forlì, Corso della Repubblica n. 171/B (tel. 0543/731956).

Scadenza: 9 agosto 2012

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it