E-R | BUR

n.362 del 13.11.2019 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Integrazione al Piano particolareggiato di iniziativa privata comparto D3.9 adottato in variante al P.R.G. con delibera di C.C. n. 11 del 7/2/2018, in salvaguardia con la nuova strumentazione urbanistica intercomunale, nel periodo transitorio art. 4 co. 4 della L.R. n. 24/2017. Avviso di deposito

Il Responsabile del Settore Tecnico rende noto che in data 24 ottobre 2019 il Consiglio comunale con propria deliberazione n. 67, immediatamente eseguibile, ha assunto un'INTEGRAZIONE al Piano Particolareggiato di iniziativa privata per la zona industriale e artigianale di nuovo impianto Comparto D3.9, adottato in variante al P.R.G. con deliberazione C.C. n. 11 del 7/2/2018, in salvaguardia con la nuova strumentazione urbanistica intercomunale, nel periodo transitorio art. 4 co.4 della L.R. n. 24/2017.

A far data 26/10/2019, gli atti relativi all'integrazione al Piano saranno depositati all'Albo pretorio e presso la Segreteria comunale, per garantire adeguate forme di pubblicità e di partecipazione al procedimento in ragione dei modificati contenuti del piano stesso.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it