E-R | BUR

n.205 del 07.07.2021 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Provvedimento di VIA approvato con DGR 1719/2014 relativo alla "Valutazione di impatto ambientale (VIA) relativa ai lavori di costruzione dell'invaso interaziendale denominato "Calderina" ad uso irriguo al servizio del Consorzio volontario "Rondinella", nei comuni di Imola (BO) e di Riolo Terme (RA)". Aggiornamento del piano di utilizzo ai sensi dell'art. 15 DPR 120/2017

IL DIRIGENTE FIRMATARIO

(omissis)

determina

a) di dare atto che è stata verificatala sussistenza dei requisiti di cui all’art. 4 del DPR/ 120/2017 “Criteri per qualificare le terre e rocce da scavo come sottoprodotti” sulla base dell’aggiornamento del Piano di Utilizzo presentato dal Consorzio Irriguo “Rondinella” e acquisito in data 28/5/2021 con PG.2021.0527465, come riportato nella parte narrativa, relative al progetto denominato “lavori di costruzione dell'invaso interaziendale denominato "Calderina" ad uso irriguo al servizio del Consorzio Volontario "Rondinella” nei comuni di Imola (BO) e di Riolo Terme (RA)sottoposto a procedura di VIA e approvato con DGR n. 1505 del 17/9/2018 e che non si ritiene che debbano essere inserite ulteriori prescrizioni rispetto a quanto previsto dalla suddetta DGR né tale modifica debba essere assoggettata a procedura di verifica di assoggettabilità a VIA (screening);

b) di trasmettere copia del presente atto al proponente Consorzio Irriguo “Rondinella”;

c) di trasmettere, per opportuna conoscenza, copia del presente atto al Consorzio della Bonifica Romagna Occidentale, all’ARPAE SAC di Bologna, ARPAE Distretto metropolitano Imolese, al Comune di Imola e al Comune di Riolo Terme;

d) di pubblicare integralmente la presente deliberazione sul sito web della Regione Emilia-Romagna;

e) di rendere noto che contro il presente provvedimento è proponibile il ricorso giurisdizionale al Tribunale Amministrativo Regionale entro 60 (sessanta) giorni, nonché ricorso straordinario al Capo dello Stato entro120 (centoventi) giorni; entrambi i termini decorrono dalla data di pubblicazione nel BURERT;

f) di dare atto, infine, che per quanto previsto in materia di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni, si provvederà ai sensi delle disposizioni normative e amministrative richiamate in parte narrativa.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it