E-R | BUR

n. 12 del 03.02.2010 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Domanda di concessione di derivazione acqua pubblica - pratica n.2009.550.200.30.10.1095

(pratica n. 2009.550.200.30.10.1095)

La società EMMEDUE S.r.l. con sede in Comune di Colorno (PR), Via Due Santi n. 2 ha presentato in data 17.11.2009 domanda di concessione per derivare dalle falde sotterranee tramite pozzo mod. massimi 0,20 (l/s 20) e mod. medi 0,20 (l/s 20) di acqua pubblica nel Comune di Colorno (PR), località Sacca ad uso antincendio senza restituzione.

Il responsabile del procedimento è il Dott. Giuseppe Bagni, Dirigente Professional Area Risorse Idriche Responsabile del Servizio.

Le osservazioni e/o le opposizioni al rilascio della concessione devono pervenire, in forma scritta, al Servizio Tecnico dei bacini degli affluenti del Po - sede di Parma entro 15 giorni dalla data di pubblicazione dell’avviso sul BURER.

Copie della domanda e degli elaborati progettuali sono depositate, per la visione, presso l’Ufficio Risorse Idriche del Servizio Tecnico dei bacini degli affluenti del Po - sede di Parma.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it