E-R | BUR

n.352 del 14.10.2020 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

L.R. 19/2019 - Art. 2 - Concessione contributo alla Fondazione Accademia Internazionale di Imola - Incontri con il Maestro - in attuazione della DGR 1857/2019 e s.m. - Assunzione impegno di spesa annualità 2020

IL DIRIGENTE FIRMATARIO

(omissis)

determina

per le motivazioni espresse in premessa

1) di approvare il programma di riorganizzazione corredato dal relativo prospetto di bilancio economico-finanziario relativo all’annualità 2020 in attuazione della deliberazione della G.R. n. 1857/2019 e s.m. citata in premessa;

2) di concedere alla Fondazione Accademia Internazionale di Imola – Incontri con il Maestro – O.N.L.U.S., Piazzale Giovanni dalle Bande Nere n. 12 - cap. 40026 – Imola (BO) il contributo straordinario di Euro 200.000,00 per l’annualità 2020 a sostegno della riconversione ed integrazione della complessiva attività didattica della Fondazione stessa, in attuazione di quanto disposto dalla suddetta deliberazione della G.R. n. 1857/2019;

3) di dare atto che relativamente alla denominazione della predetta Fondazione, con l’iscrizione nel Registro Unico Nazionale del Terzo Settore della stessa, l’acronimo O.N.L.U.S. si intenderà sostituito dall’acronimo ETS;

4) di dare atto, inoltre, che si provvederà a quanto previsto dall’art. 11, comma 1, lettera a) del Regolamento (UE) n. 651/2014;

5) di dare atto, altresì, che, in relazione al contributo di cui al punto 2) che precede:

- sono state eseguite le verifiche nel “Registro nazionale degli aiuti di Stato”, necessarie al rispetto delle condizioni previste dalla normativa europea per la concessione degli aiuti di Stato o degli aiuti “de minimis”, in ottemperanza a quanto stabilito dal Decreto 31 maggio 2017, n. 115 (GU 175 del 28/7/2017);

- è stato acquisito il relativo codice COR 2813701, rilasciato dal Registro Aiuti, che identifica univocamente l’Aiuto a favore della Fondazione Accademia Internazionale di Imola – Incontri con il Maestro- O.N.L.U.S. per sostenere la riconversione ed integrazione della complessiva attività didattica della fondazione stessa;

- il suddetto aiuto è pubblicato nella Sezione Trasparenza del Registro Nazionale degli Aiuti di Stato all’indirizzo https://www.rna.gov.it/RegistroNazionaleTrasparenza/faces/pages/TrasparenzaAiuto.jspx;

6) di precisare, infine, che è in corso di acquisizione l’informazione prevista dalla normativa antimafia da parte del scrivente Servizio e che, per le motivazioni già esplicitate in parte narrativa, ricorrono le condizioni di cui al comma 3 dell’art. 92 del citato D.Lgs. n.159/2011 e ss.mm.ii., prevedendo di dare conto dell’eventuale avvenuta acquisizione delle informazioni in parola nel primo provvedimento di liquidazione utile e specificando che il finanziamento è disposto ai sensi del comma 3 dell’art. 92 del già citato D.lgs. 159/2011 e ss.mm.ii. fatta salva la facoltà di revoca prevista dal medesimo comma;

7) di imputare l’importo di Euro 200.000,00 registrato al n. 8194 d’impegno sul Capitolo 70950 “CONTRIBUTO STRAORDINARIO ALLA FONDAZIONE ACCADEMIA INTERNAZIONALE DI IMOLA - INCONTRI CON IL MAESTRO - ETS PER LA RICONVERSIONE E L'INTEGRAZIONE DELL'ATTIVITA' DIDATTICA (ART. 2 L.R. 1 AGOSTO 2019, N.19)” del Bilancio finanziario gestionale 2020-2022, anno di previsione 2020, che presenta la necessaria disponibilità approvato con deliberazione della Giunta Regionale n. 2386/2019 e successivo aggiornamento;

8) che in attuazione del citato D.Lgs. n.118/2011 e ss.mm.ii., la stringa concernente la codificazione della transazione elementare, come definita dal citato decreto, è la seguente:

Missione 05 - Programma 02 - Codice Economico U.1.04.04.01.001- COFOG 08.2 - Trans. UE 8 - SIOPE 1040401001- c.i. Spesa 4 - Gestione ordinaria 3

9) altresì che è stato assegnato dalla competente struttura ministeriale al programma di riorganizzazione oggetto del presente provvedimento di concessione il codice C.U.P. (codice unico di progetto) n. E25J19000230002;

10) di prevedere che per l’anno 2021 la domanda di concessione del contributo straordinario comprensiva del programma di riorganizzazione corredato dal prospetto di bilancio economico-finanziario dovrà essere trasmessa alla Regione, Servizio Attuazione degli interventi e delle politiche per l’istruzione, la formazione ed il lavoro, entro il mese di marzo in attuazione a quanto previsto dalle modalità di concessione approvate con la deliberazione della G.R. n. 1857/2019 più volte citata;

11) di rinviare per quanto non espressamente previsto nel presente provvedimento ed in particolare per quanto concerne le modalità di erogazione del contributo alla deliberazione di G.R. n. 1857/2019 sopra citata, nonché alle disposizioni previste dal D.Lgs. 118/2011 e ss.mm.ii.;

12) che per la presentazione della domanda di erogazione a saldo del contributo straordinario concesso con il presente provvedimento dovrà essere utilizzata la modulistica approvata quale allegato 1) parte integrante e sostanziale della propria determinazione n. 22338/2019;

13) di precisare che la Fondazione di cui trattasi quale beneficiaria del contributo straordinario di cui al punto 2) che precede è tenuta al rispetto degli obblighi di pubblicazione previsti all’art. 1, commi da 125 a 128 della legge 124/2017, così come modificata dal D.L. n. 34/2019 convertito con L. n. 58/2019;

14) di provvedere agli obblighi di pubblicazione previsti all’art.26 comma 2 del D.Lgs. n. 33/2013 e all’ulteriore pubblicazione prevista dal Piano triennale di prevenzione della corruzione e della trasparenza ai sensi dell’art.7 bis comma 3 del medesimo Decreto;

15) di pubblicare per estratto la presente determinazione nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia–Romagna Telematico.

La Responsabile del Servizio

Claudia Gusmani 

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it