E-R | BUR

n.21 del 01.02.2012 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Gestione associata di funzioni di pianificazione urbanistica in ambito intercomunale istituzione dell’Ufficio di Piano e della Commissione Unica per la Qualità Architettonica ed il Paesaggio presso la Comunità Montana Unione dei Comuni dell’Appennino Cesenate controdeduzioni alle osservazioni ed approvazione della variante integrativa al Regolamento edilizio finalizzata all’istituzione della Commissione Unica per la Qualità Architettonica ed il Paesaggio

 IL CONSIGLIO COMUNALE

(omissis)

delibera:

  1. di controdedurre alle osservazioni presentate alla variante integrativa al Regolamento Edilizio adottato, come riportato nell’ allegato sub A alla presente deliberazione, che ne costituisce parte integrante e sostanziale;
  2. di approvare la variante integrativa del regolamento edilizio finalizzata all’istituzione della Commissione Unica per la Qualità Architettonica ed il Paesaggio, provvedendo ad aggiornare il regolamento edilizio, secondo la nuova articolazione riportata nell’allegato sub B alla presente deliberazione, che ne costituisce parte integrante e sostanziale;
  3. di trasmettere ai sensi dell’art. 33 comma 2 della L.R. 20/2000 copia integrale della parte regolamentare Regolamento Edilizio modificato alla Provincia di Forlì-Cesena e alla Regione Emilia-Romagna;
  4. di depositarne copia presso ogni rispettivo Comune per la libera consultazione, oltre alla pubblicazione da parte della Comunità Montana – Unione dei Comuni – dell’Appennino Cesenate di un avviso dell’avvenuta approvazione della variante della parte regolamentare ai Rue e ai Re dei Comuni membri, ai sensi dell’art. 33, comma 2, della L.R. 20/2000 su almeno un quotidiano a diffusione locale;
  5. di dare atto che il Regolamento Edilizio nella parte integrata entrerà in vigore dalla data di pubblicazione nel Bollettino Ufficiale della Regione dell’avviso dell’approvazione ai sensi dell’ art. 33, comma 3, L.R. 20/2000, da svolgersi a cura di ogni Comune;
  6. di trasmettere il presente atto alla Comunità Montana – Unione dei Comuni dell’Appennino Cesenate per gli adempimenti di propria competenza. 

Di seguito, attesa l’urgenza di provvedere in merito, con separata ed unanime votazione, dichiara il presente atto immediatamente eseguibile ai sensi dell’art. 134 comma 4 del D. Lgs. 18 agosto 2000, n. 267.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it