E-R | BUR

n. 37 del 09.03.2011 periodico (Parte Terza)

XHTML preview

Integrazione e rettifica della det. 7836/10 "Procedura selettiva pubblica per la copertura di n. 8 posti vacanti nell'organico del personale della Giunta regionale - Cat. C.1 profilo professionale C.A "Istruttore amministrativo" posizione lavorativa "Assistente di Segreteria". Ammissione con riserva dei candidati alla preselezione"

IL RESPONSABILE

(omissis)

determina:

Per le motivazioni espresse in premessa e che qui si intendono integralmente richiamate:

A) di integrare la propria determinazione n. 7836 del 19/07/2010 “Procedura selettiva pubblica per la copertura di n. 8 posti vacanti nell’organico del personale della Giunta regionale - Cat. C.1 Profilo professionale C.A “Istruttore amministrativo” posizione lavorativa “Assistente di segreteria”. Ammissione con riserva dei candidati alle prove”, nell’Allegato A) che riporta l’elenco dei candidati ammessi con riserva alla procedura, con i nominativi delle signore Carolini Monica e Veronesi Manuela;

B) di stabilire che per le signore Carolini Monica e Veronesi Manuela si provvederà con successivo atto allo scioglimento della riserva previa verifica delle dichiarazioni sul possesso dei requisiti previsti dal bando

C) di escludere dalla procedura selettiva il signor Magliocco Angelo;

D) di rettificare, di conseguenza, la propria determinazione 7836/10 in cui erano indicate n. 5656 domande, modificando il numero complessivo dei candidati ammessi che risulta pari a n. 5657;

E) di rettificare n. 3 nominativi di candidati ammessi con riserva alla procedura in questione, secondo il prospetto riportato nell’Allegato 1) al presente atto;

F) di richiamare, per tutto quanto non diversamente specificato nel presente atto, quanto disposto dalla determinazione n. 7836 del 19/7/2010;

G) di disporre la pubblicazione, anche per estratto, del presente provvedimento nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna Telematico, nonché sul sito Internet dell’Ente all’indirizzo: www.regione.emilia-romagna.it (sezione “Servizi online” voce “Opportunità di lavoro in Regione”) e la notifica dello stesso al signor Magliocco Angelo

H) di dare atto che avverso il presente provvedimento è possibile ricorrere al Tribunale Amministrativo regionale territorialmente competente entro 60 giorni dalla pubblicazione.

Il Responsabile del Servizio

Stefania Papili

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it