E-R | BUR

n.185 del 22.06.2022 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

L.R. n. 35/1994: Sdemanializzazione e declassificazione di residuato stradale per successiva alienazione

Ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 2, comma 9 del D.Lgs. n. 285/1992 e dell’art. 4 della Legge regionale n. 35/1994 si rende noto che con deliberazione del Consiglio comunale n. 17 del 9/4/2022 è stato dato avvio al procedimento di sdemanializzazione e declassificazione dell’area identificata catastalmente al Foglio 50 mappale 790 avente estensione di mq. 3, catalogata al demanio pubblico comunale come infrastruttura stradale e del conseguente passaggio al patrimonio disponibile del Comune.

La suddetta deliberazione di Consiglio Comunale è stata pubblicata all’Albo Pretorio on-line per 15 giorni consecutivi con decorrenza dal 19/4/2022. Entro il termine di trenta giorni successivi alla scadenza del suddetto periodo di pubblicazione non sono state esposte opposizioni a questo Comune avverso il presente provvedimento.

Ai sensi dell’art. 4, comma 5 della L.R. n. 35/1994 il presente provvedimento avrà effetto all’inizio del secondo mese successivo a quello nel quale esso è pubblicato nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it