E-R | BUR

n.23 del 02.02.2022 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Assunzione proposta di Piano Urbanistico Generale (PUG) e proposta di modifica al PTCP e PTPR ai sensi dell’art. 52 della L.R. 21/12/2017, n. 24

Si avvisa che la Giunta comunale, con atto n. 14 del 14/1/2022, a norma dell’articolo 45 c.2 della L.R. 24/2017, ha assunto la proposta di Piano Urbanistico Generale completa di tutti gli elaborati costitutivi, ed ha disposto la comunicazione dell’assunzione di tale proposta di piano all’organo consiliare.

Con la medesima deliberazione, inoltre, la Giunta Comunale ha stabilito che, in riferimento ai temi legati alla salvaguardia, a norma dei disposti combinati degli articoli 45 c.2 e 27 c.2 della L.R. 24/2017, gli effetti della salvaguardia decorreranno dalla data di adozione del Piano che interverrà con le procedure di cui all’articolo 46 della medesima legge regionale, una volta completati i percorsi di deposito e partecipazione previsti dall’articolo 45.

La proposta completa di Piano è depositata, per la libera consultazione, per 60 giorni dalla data di pubblicazione del presente avviso (primo giorno seguente non festivo) nel sito web del comune all’indirizzo:

https://www.comune.ra.it/aree-tematiche/gestione-del-
territorio-e-protezione-civile/urbanistica/rup-ravenna-urban-planner/p-u-g-piano-urbanistico-generale/assunzione-pug/

Il presente atto costituisce anche avviso di deposito per la procedura di valutazione di sostenibilità ambientale e territoriale di cui all’art.18 della L.R. 24/2017 e s.m.i. e ai sensi del D.Lgs. 152/2006 e s.m.i.

Le osservazioni inerenti al documento di VAS/Valsat dovranno essere inviate anche all’Autorità competente in materia di Valutazione Ambientale (Piazza Caduti per Le Libertà n.2 - 48121 Ravenna pec: provra@cert.provincia.ra.it).

Si comunica inoltre che, nell’ambito della fase di redazione del PUG, si è proceduto, all’aggiornamento delle NTA Piano dell’Arenile con la sola finalità di allineare i riferimenti alle discipline esterne (es. RUE/PSC) al nuovo PUG in merito alla fruizione sostenibile delle spiagge. Pertanto il contenuto del Piano dell’Arenile è osservabile limitatamente alle modifiche apportate.

Entro il termine di scadenza del deposito, ovvero entro 60 giorni dalla data di pubblicazione del presente avviso (primo giorno seguente non festivo), chiunque può prenderne visione e formulare osservazioni sui contenuti della proposta di piano assunta.

Il Responsabile del Procedimento è l’Ing. Valentino Natali del Servizio Progettazione e Gestione Urbanistica, mentre il ruolo del Garante della Comunicazione e della Partecipazione, previsto dall'art. 56, L.R. 24/2017, è svolto dal relativo Ufficio appositamente costituito, coordinato dall' Arch. Raffaella Bendazzi del Servizio Progettazione e Gestione Urbanistica.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it