E-R | BUR

n.375 del 28.11.2018 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Adozione della Variante specifica all'elaborato gestionale POC.13 - 2018

Si avvisa che con deliberazione di Consiglio comunale n. 203480/135 del 13/11/2018 è stata adottata variante specifica al 2° Piano operativo comunale (POC) del Comune di Ravenna denominata Variante specifica all'elaborato gestionale POC.13 – 2018.

La variante adottata contenente l’aggiornamento della “ Ricognizione vincoli espropriativi e dichiarazioni di pubblica utilità” denominato POC.13 in cui sono elencate le aree interessate dai vincoli preordinati all’esproprio apposti col 2° POC e i relativi nominativi dei proprietari secondo i registri catastali oltre a quelli apposti con altri specifici procedimenti in variante ad esso e tuttora vigenti.

Si precisa, a parziale rettifica dell'avviso pubblicato nel BURERT n. 272 del 22/8/18, di approvazione del 2° POC del Comune di Ravenna, che il medesimo non assume, per alcuna delle opere ivi riportate, il valore e gli effetti di un PUA, ai sensi dell’art. 30, comma 12, della LR 20/2000, pertanto non comporta, in alcun caso, l'effetto diretto di dichiarazione di pubblica utilità, ma, esclusivamente, quello, ai sensi dell'art. 8, comma 1, della LR 37/02, relativo all'apposizione del vincolo preordinato all'esproprio, in particolare su un'area necessaria per la realizzazione del l'opera pubblica “Percorso ciclo-pedonale località Borgo Montone”, inserita nella scheda RPU07 del suddetto elaborato POC.13.

Si precisa inoltre che detto avviso resta comunque efficace ai fini dell'entrata in vigore del 2° POC e dell'apposizione del succitato vincolo espropriativo.

La variante adottata è depositata per 60 giorni dalla data di pubblicazione del presente avviso e può essere visionata liberamente, presso:

  • il Servizio Progettazione e Gestione Urbanistica – Ufficio Cartografia – Piazzale Farini n.21, Ravenna nei seguenti orari: il mercoledì dalle 9.00 alle 13.00;
  • il sito dedicato agli strumenti urbanistici del comune di Ravenna http://rup.comune.ra.it/POC/2_POC/

Entro il 26/1/2019, chiunque può presentare osservazioni sui contenuti del piano adottato, le quali saranno valutate prima dell’approvazione definitiva.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it