E-R | BUR

n.21 del 01.02.2012 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Ricognizione economie derivanti dai Piani degli interventi urgenti di rilievo regionale e contributi erogati ai soggetti privati finanziati dal Fondo regionale di Protezione civile L. 388/00 annualità 2000-2005

L’ASSESSORE 

(omissis)

decreta:

Per le ragioni espresse nella parte narrativa del presente atto e che qui si intendono integralmente richiamate

1. di prendere atto che da una prima ricognizione effettuata dall’Unità Funzionale Amministrazione generale dell’Agenzia regionale di Protezione civile, alla data del 30 settembre 2011, le economie maturate sul bilancio regionale derivanti dal Fondo regionale di Protezione civile, nell’ambito dei Piani degli interventi urgenti e dai contributi erogati a favore dei soggetti privati, danneggiati da eventi calamitosi verificatisi sul territorio regionale negli anni 2000-2005, ammontano ad Euro 2.376.939,10 così ripartite:

- per Euro 1.125.301,43 sul Capitolo 47358 “Contributi agli Enti locali per la concessione di contributi a soggetti privati danneggiati da eventi calamitosi di rilievo regionale (art. 138, comma 16, Legge 23 dicembre 2000, n. 388; artt. 8 e 9, L.R. 7 febbraio 2005, n.1) - Mezzi statali” di cui all’U.P.B. 1.4.4.2.17017

- per Euro 249.562,58 sul Capitolo 47360 “Contributi agli Enti locali per la concessione di contributi alle attività produttive danneggiate da eventi calamitosi di rilievo regionale (art. 138, comma 16, Legge 23 dicembre 2000, n. 388; artt. 8 e 9, L.R. 7 febbraio 2005, n. 1) - Mezzi statali” di cui all’U.P.B. 1.4.4.2.17017;

- per Euro 34.580,62 sul Capitolo 47362 “Contributi a favore di soggetti privati per interventi a seguito di eventi calamitosi di rilievo regionale (art. 138, comma 16, Legge 23 dicembre 2000, n. 388; artt. 8 e 9, L.R. 7 febbraio 2005, n. 1) - Mezzi statali” di cui all’U.P.B. 1.4.4.2.17017;

- per Euro 967.494,47 sul Capitolo 47394 “Contributi in conto capitale agli Enti locali per interventi a seguito di eventi calamitosi di rilievo regionale (art. 138, comma 16, Legge 23 dicembre 2000, n. 388; artt. 8 e 9, L.R. 7 febbraio 2005, n. 1) - Mezzi statali”, di cui all’ U.P.B. 1.4.4.3.17403;

2. di destinare le economie sopra elencate, alle azioni di messa in sicurezza del territorio regionale con particolare riferimento al potenziamento della capacità operativa dell’Agenzia e del sistema regionale di protezione civile, finalizzate alla previsione e prevenzione dei rischi, alla gestione delle situazioni di emergenza, agli interventi conseguenti ad eventi calamitosi di rilievo regionale;

3. di procedere pertanto, con la legge di assestamento del Bilancio di previsione 2012 della Regione Emilia-Romagna, al trasferimento delle economie di Euro 2.376.939,10, sui seguenti capitoli di spesa, per le finalità individuate dall’ art. 138 della Legge 388/00, come segue:

- quanto ad Euro 46.939,10 sul Capitolo 47350 “Contributi all’Agenzia regionale di Protezione civile per spese finalizzate al potenziamento del sistema regionale di protezione civile e della colonna mobile regionale e per l’attività del centro funzionale di protezione civile multirischio (art. 138, comma 16, Legge 23 dicembre 2000, n. 388; artt. 3, 4, 14, 15, 16, 17, 18, 20 e 22, L.R. 7 febbraio 2005, n. 1) - Mezzi statali - U.P.B. 1.4.4.2.17017;

- quanto ad Euro 1.500.000,00 sul Capitolo 47352 “Contributi all’Agenzia regionale di Protezione civile per la concessione di contributi ai soggetti componenti del sistema regionale di protezione civile per il potenziamento della capacità operativa (art. 138, comma 16, Legge 23 dicembre 2000, n. 388; artt. 3, 4, 14, 15, 17, 18, 20 e 22, L.R. 7 febbraio 2005, n. 1) - Mezzi statali U.P.B. 1.4.4.2.17017;

- quanto ad Euro 400.000,00 sul Capitolo 47384 “Contributi in conto capitale all’Agenzia regionale di Protezione civile per spese finalizzate al potenziamento del sistema regionale di protezione civile e della colonna mobile regionale e del centro funzionale di protezione civile multirischio (art. 138, comma 16, Legge 23 dicembre 2000, n. 388; artt. 3, 4, 14, 15, 17, 18, 20 e 22, L.R. 7 febbraio 2005, n. 1) - Mezzi statali - U.P.B. 1.4.4.3.17403;

- quanto ad Euro 430.000,00 sul Capitolo 47386 “Contributi in conto capitale all’Agenzia regionale di Protezione civile per la concessione di contributi ai soggetti componenti del sistema regionale di protezione civile, appartenenti alla pubblica Amministrazione, per l’esecuzione di interventi a seguito di eventi calamitosi di rilievo regionale (art. 138, comma 16, Legge 23 dicembre 2000, n. 388; artt. 8 e 9, L.R. 7 febbraio 2005, n. 1)” - Mezzi statali U.P.B. 1.4.4.3.17403;

4. di stabilire che copia del presente provvedimento sia trasmessa al Dipartimento della Protezione Civile della Presidenza del Consiglio dei Ministri;

5. di pubblicare, per estratto, il presente decreto nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it