E-R | BUR

n.73 del 22.03.2017 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Determinazione indennità definitiva di espropriazione n. 31 del 9/2/2017

Ai sensi dell'art. 22, comma 3, del D.P.R. n. 327/2001 e successive modifiche ed integrazioni, si rende noto che il Comune di Formigine con determina dirigenziale n. 31 del 9/2/2017 ha provveduto a calcolare l'indennità definitiva di espropriazione riferita all'immobile identificato al N.C.T. del Comune di Formigine al foglio 22 mappale 238, (ex 153 provvisorio proposto AAD), di mq. 5.561,00, intestato alla Formigine Patrimonio S.R.L., quale promotore e beneficiario dell'esproprio per la realizzazione della nuova strada di collegamento Via Mosca - Via Romano a Formigine.

Con il medesimo atto si è disposto che la Formigine Patrimonio S.R.L. esegua il pagamento delle indennità definitive alle ditte espropriate con le corrispondenti somme e come di seguito elencate: Cavazzuti Franca importo di Euro 5.793,93; Cavazzuti Luigi importo di Euro 5.793,93; Corradini Cristina importo di Euro 15.447,90; Degani Andrea importo di Euro 10.300,33; Degani Ettore importo di Euro 10.300,33; Degani Roberto importo di Euro 10.300,33; Distillerie BONOLLO S.p.A. importo di Euro 15.447,90; Dondi Gherardina importo di Euro 3.862,61; Giusti Alessandro importo di Euro 10.300,33; Giusti Maria Elinda importo di Euro 3.432,87; Giusti Ubaldo importo di Euro 3.432,87; Silingardi Erminia importo di Euro 3.432,87 e SIRIO S.R.L. importo di Euro 10.398,60.

Coloro che hanno diritti, ragioni, pretese sulle predette indennità possono proporre opposizione entro trenta giorni successivi alla pubblicazione del presente estratto. Decorso tale termine la determina dirigenziale n. 31 del 9/2/2017 diventa esecutiva.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it