E-R | BUR

n.108 del 19.04.2017 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Rettifica alla domanda di concessione ordinaria per la derivazione acqua pubblica sotterranea ad uso irriguo nel comune di Dozza – Richiedente Soc. Agricola Motroni e Brini. Codice procedimento BO14A0053

Richiedente: Soc. Agr. Montroni e Brini - Codice Fiscale: 01532191200

Domanda di variante presentata in data: 26/2/2016

Procedimento numero: BO14A0053

Tipo di risorsa: acque sotterranee

Opera di presa: n. 2 pozzi con profondità 35 m da p.c.

Ubicazione del prelievo: Comune di Dozza – Fg. 63, Mapp. 41

Portata massima richiesta: pozzo 1: 7 l/s – pozzo 2: 5 l/s

Volume di prelievo: 20.000,00 mc/anno complessivi

Uso: irriguo

Colture: bietole da seme, patate o cipolle (10ha)

Responsabile del procedimento: Dott.ssa Donatella Eleonora Bandoli

 Presso ARPAE Direzione Tecnica - Area Coordinamento Rilascio Concessioni, Largo Caduti del Lavoro, 6 – 40122 Bologna, è depositata la domanda sopra indicata di variante sostanziale alla domanda di concessione già presentata in data 21/08/2014 con protocollo PG.2014.0297873, a disposizione di chi volesse prenderne visione durante l’orario di accesso al pubblico, nelle giornate di lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00.

 Le osservazioni e/o opposizioni al rilascio della concessione devono pervenire, in forma scritta, ad ARPAE – Direzione Tecnica Area Coordinamento Rilascio Concessioni, Largo Caduti del Lavoro, 6 – 40122 Bologna (PEC dirgen@cert.arpa.emr.it) entro 15 giorni dalla data di pubblicazione dell’avviso nel BURERT.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it