E-R | BUR

n.118 del 27.04.2022 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Istanza di Permesso di Costruire in variante urbanistica ai sensi dell'art. 53 della L.R. n. 24/2017 della Azienza Agricola Domenichini Andrea, comprendente il Rapporto Ambientale (VAS - Valsat - art. 13 del D.Lgs 152/2006 - art.18 della LR 24/2017), per la realizzazione di un edificio agricolo per la trasformazione e la commercializzazione dei prodotti agricoli e zootecnici, ubicato in Comune di Monte San Pietro, Via Lavino, Via Cuccola loc. Croce Pradole, Fg 68, mapp. 68. Pratica Suap 1888/2021

Si rende noto il deposito della proposta, in variante al RUE (variante 2016) del Comune di Monte San Pietro, approvato con DCC n.72 del 28/11/2017, comprendente il Rapporto Ambientale (VAS/Valsat - art. 13 del D.Lgs 152/2006 - art.18 della LR 24/2017), presentata ai prot. n. 66041 del 29/12/2021, n.9425 del 26/2/2022, n.12837 del 17/3/2022, e n.14217 del 24/3/2022 per la realizzazione di un edificio agricolo per la trasformazione e la commercializzazione dei prodotti agricoli e zootecnici, ubicato in Comune di Monte San Pietro, Via Lavino, Via Cuccola loc. Croce Pradole, Fg 68, mapp. 68, proponente Azienda Agricola Domenichini Andrea.

Breve descrizione e possibili effetti ambientali: il progetto riguarda la realizzazione di un centro aziendale agricolo e di un’area attrezzata; l’area è caratterizzata dalla prossimità di un piccolo lago artificiale; intorno al laghetto si trova una fascia boschiva; il fabbricato che si intende realizzare avrà una superficie utile di 198,5 mq e 55 mq di superficie accessoria; la destinazione d’uso che si intende inserire è quella classificata come d3 Attività di conservazione condizionata, trasformazione e commercializzazione di prodotti agricoli e zootecnici; il resto dell’area verrà attrezzata per la fruizione dell’area stessa attraverso interventi totalmente reversibili quali realizzazione di percorsi ciclopedonali attraverso sentieri e area fondo naturale e passerelle ciclopedonali in legno; il rapporto ambientale esamina i possibili effetti del progetto su incremento di traffico, rumore, inquinamento luminoso, rifiuti, sostenibilità ambientale e risparmio energetico, acque.

Gli atti tecnico – amministrativi inerenti la proposta suddetta sono depositati presso il Comune di Monte San Pietro e sono pubblicati sul sito WEB del Comune di Monte San Pietro, dal 27 aprile 2022 fino al 25 giugno 2022.

Entro il 25 giugno 2022 compreso, chiunque può prendere visione del progetto e formulare osservazioni.

La responsabile del procedimento e garante della comunicazione e della partecipazione è la responsabile del servizio Suap associato per i Comuni di Valsamoggia e Monte San Pietro, Geom. Federica Baldi.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it