E-R | BUR

n.226 del 26.08.2015 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Procedura Valutazione d’Impatto Ambientale (V.I.A.) relativa al progetto “Modifiche relative all’attività D13” presso la discarica per rifiuti non pericolosi da realizzarsi nel comune di Novellara, Via Levata 64. Conclusione del procedimento - Decreto del Presidente della Provincia di Reggio Emilia n. 112 del 9/7/2015

La Provincia di Reggio Emilia, ai sensi dell'art. 16 comma 4 della Legge Regionale 9/99, comunica gli esiti della procedura di V.I.A. concernente il progetto in oggetto. Il progetto interessa il territorio del Comune di Novellara, Via Levata, 64, in provincia di Reggio Emilia.

Ai sensi del Titolo III della Legge Regionale 18 Maggio 1999, n. 9 e successive modifiche ed integrazioni, la Provincia di Reggio Emilia, in qualità di Autorità competente, con Decreto del Presidente della Provincia n. 112 del 9/7/2015, ha decretato: 

- la Valutazione d'Impatto Ambientale positiva, ai sensi del D.Lgs. n. 152/06 e s.m.i. e dell'art. 16 della L.R. n. 9/99 e s.m.i., sul progetto riguardante le “modifiche relative all’attività D13” da realizzarsi presso la discarica per rifiuti non pericolosi sita in via Levata 64, nel comune di Novellara, in quanto gli interventi previsti, nel complesso, risultano ambientalmente compatibili, a condizione che vengano rispettate le prescrizioni indicate nel "Rapporto sull'Impatto Ambientale", che di seguito si riportano integralmente: 

1) Il progetto dovrà essere realizzato, gestito e recuperato secondo le modalità tecniche previste negli elaborati progettuali, nel SIA e nella documentazione allegata ai fini della procedura di V.I.A. - A.I.A.

2) qualora non fosse possibile il conferimento giornaliero agli impianti esterni della frazione umida separata dal rifiuto indifferenziato, la stessa potrà rimanere depositata a terra nella piazzola di discarica dedicata al trattamento per una durata massima di 3 giorni in attesa di essere inviata ad impianti esterni, e durante tale periodo transitorio dovrà essere adeguatamente protetta dagli agenti atmosferici mediante l’impiego di teli sintetici che permetteranno di limitare le emissioni odorigene.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it