E-R | BUR

n.157 del 25.05.2022 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Decreto di esproprio ex art. 22 D.P.R. 327/2001

Ai sensi dell'art. 23 c. 5 del D.P.R. 327/2001 il Responsabile del Settore Programmazione del Territorio del Comune di Ozzano dell'Emilia rende noto che in data 12/05/2022 con prot. n. 9061 è stato emesso il decreto di esproprio ex art. 22 del D.P.R. 327/2001 in relazione alle aree interessate dai lavori di riqualificazione e ridisegno urbanistico di Viale due Giugno – terzo stralcio.

Il decreto prevede il trasferimento di proprietà in favore del Comune di Ozzano dell'Emilia con automatica estinzione di tutti gli altri diritti reali o personali dei sottoelencati terreni, identificati al Catasto Terreni quale 'Ente Urbano' e al Catasto Fabbricati come segue:

Fg. 33 Mapp.:

  • 1750 - bene comune censibile – categoria F/1 area urbana di mq. 140
  • 1754 – bene comune censibile – categoria F/1 area urbana di mq. 138
  • 1749 – bene comune censibile – categoria F/1 area urbana di mq. 130
  • 1751 – bene comune censibile – categoria F/1 area urbana di mq. 116
  • 1744 – bene comune censibile – categoria F/1 area urbana di mq. 242
  • 1753 – bene comune censibile – categoria F/1 area urbana di mq. 437
  • 1752 – bene comune censibile – categoria F/1 area urbana di mq. 90

Il tutto, sotto la condizione sospensiva della notificazione ed esecuzione del presente atto nelle forme previste per Legge.

Il decreto sarà eseguito in data 27/6/2022, alle ore ore 10:00, presso Viale due Giugno nei pressi dei civici 19-21 mediante l'immissione in possesso con contestuale redazione del verbale previsto dall'art. 24 del D.P.R. 327/2001.

I terzi che ritengano di avere diritti sui beni espropriati e/o sull'indennità di esproprio possono proporre opposizione di terzo entro 30 giorni dalla presente pubblicazione.

Il Responsabile del Settore Programmazione del territorio

Maura Tassinari

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it