E-R | BUR

n.366 del 31.12.2014 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Approvazione del Piano urbanistico attuativo (PUA) relativo al sub ambito 6.1 con effetto di Variante n. 1 al Piano operativo comunale (POC) 2014-2019

Si avvisa che con deliberazione di Consiglio comunale n. 8 del 31/3/2014 è stato approvato il Piano urbanistico attuativo (PUA) relativo al sub ambito 6.1, con effetto di Variante n. 1 al Piano operativo comunale (POC) 2014-2019 del Comune di Castello d’Argile.

L’entrata in vigore della Variante n. 1 al POC comporta l’apposizione dei vincoli espropriativi necessari alla realizzazione di opere pubbliche e di pubblica utilità ivi previste, un percorso naturalistico di collegamento del sub ambito 6.1 al capoluogo.

La Variante al Piano approvata contiene un allegato in cui sono elencate le aree interessate dai vincoli preordinati all’esproprio ed i nominativi dei proprietari secondo i registri catastali.

La Variante al POC, il PUA relativo al sub ambito 6.1 ed i relativi Rapporti Ambientali/Valsat approvati sono in vigore dalla data della presente pubblicazione e sono depositati per la libera consultazione presso l’Ufficio Tecnico comunale Piazza A. Gadani n. 2, 40050 Castello d’Argile (BO), tel 051/6868854, sito Internet:

http://www.renogalliera.it/lunione/uffici-e-servizi/servizi/urbanistica/attivita-del-servizio/pianificazione-di-livello-comunale-psc-poc-rue/castello-dargile/poc/variante-n-1-2013-2010-2015-approvato/variante-n-1-2013-2010-2015

Il responsabile del procedimento è l’ing. Cristina Baccilieri, Responsabile dell’Area Gestione del Territorio del Comune di Castello d’Argile.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it