E-R | BUR

n.283 del 05.09.2018 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Lavori di adeguamento e messa a norma del centro di raccolta differenziata per rifiuti urbani e assimilati di via Nataloni ubicato nel Comune di Rimini”. Approvazione localizzazione e progetto fattibilità tecnica ed economica e variante al R.U.E. Ratifica delle conclusioni della Conferenza di Servizi relativa al Procedimento Unico avviato ai sensi degli art. 36ter e successivi della Legge Regionale n. 20/2000 “Disciplina generale della tutela ed uso del territorio”

Il Comune di Rimini, in qualità di Autorità procedente, comunica la decisione relativa al Procedimento Unico ai sensi dell'articolo 36-sexies comma 16 della Legge regionale n.20/2000 e ss.mm. ii. avente ad oggetto: Lavori di adeguamento e messa a norma del centro di raccolta differenziata per rifiuti urbani e assimilati di via Nataloni ubicato nel Comune di Rimini

Ai sensi del Titolo III della Legge Regionale 24 marzo 2000, n.20 e s.m.i., l’Autorità procedente Comune di Rimini, con Delibera di Consiglio Comunale n. 47 del 9/8/2018, ha assunto la seguente decisione:

IL CONSIGLIO COMUNALE

(omissis)

delibera:

1. di ratificare il contenuto del Documento conclusivo conforme all’esito dei lavori della Conferenza di Servizi relativa al Procedimento Unico avviato ai sensi dell’articolo 36-ter comma 17 della Legge Regionale n. 20/2000, completo dei 3 Allegati che ne formano parte integrante, quale Allegato “A”;

2. di approvare il progetto di fattibilità tecnica ed economica per la realizzazione dell'intervento “Lavori di Adeguamento e messa a norma del Centro di Raccolta Differenziata per rifiuti urbani e assimilati di via Nataloni ubicato nel Comune di Rimini”, costituito dai seguenti elaborati (Allegato B – parte integrante del presente atto) Elaborati del progetto di fattibilità tecnica ed economica

Tav_01: Planimetria Stato di Fatto

Tav_02: Planimetria Stato di Progetto

Tav_ A: Elenco elaborati

Tav_B: Relazione Illustrativa e Tecnica

Tav_C: Prime indicazioni per la stesura del Piano di Sicurezza

Tav_D: Calcolo sommario di spesa e Quadro Economico

3. di approvare la Variante al R.U.E.. per la realizzazione dell'intervento “Lavori di Adeguamento e messa a norma del Centro di Raccolta Differenziata per rifiuti urbani e assimilati di via Nataloni ubicato nel Comune di Rimini” costituita dai seguenti elaborati (Allegato C – parte integrante del presente atto):

Relazione tecnico-illustrativa per la variante al R.U.E.

Norme di R.U.E. in variante

4. di prendere atto delle prescrizioni tecniche indicate dagli Enti coinvolti e necessarie per l’esecuzione dell’opera, che dovranno essere recepite nel livello Definitivo ed Esecutivo del progetto;

5. di demandare al Responsabile del Procedimento ogni adempimento finalizzato alla conclusione del Procedimento Unico nel rispetto del comma 16 art. 36 sexies della Legge Regionale n. 20/2000 “Disciplina generale della tutela ed uso del territorio”, che stabilisce la successiva pubblicazione dell’atto di approvazione del progetto di fattibilità tecnica ed economica nel Bollettino Ufficiale della Regione;

6. di demandare alla Direzione Pianificazione e Gestione Territoriale l’inserimento della variante all’interno del R.U.E. e di predisporre i necessari adempimenti conseguenti;

7. di dare atto che l’opera verrà realizzata a cura e spese di Hera spa tramite Piano Economico Finanziario, come da DPR 158/99, competente per gli Investimenti dalla Tariffa per il Servizio di Gestione Rifiuti, ammortizzabili per l’importo complessivo netto di Euro 275.000,00 in 20 anni (circa 13.750,00 euro annui) a decorrere dall’anno successivo alla messa in esercizio;

8. di dare atto altresì che il Responsabile del procedimento per il presente atto e’ l’Ing. Alberto Dellavalle – dirigente del Settore Infrastrutture, Mobilità e Qualità Ambientale;

9. di dare atto infine che sul presente provvedimento sono stati espressi favorevolmente il parere di regolarità tecnica e di regolarità contabile previsti dall’art.49 del D.Lgs. 267 del 18/8/2000, così come richiamato in narrativa;”

Il testo integrale del Delibera di Consiglio comunale n. 47 del 9/8/2018 è pubblicato sul sito del Comune di Rimini nella sezione “Albo Pretorio”. Il Responsabile del procedimento è Ing. Alberto Dellavalle - Dirigente del Settore Infrastrutture Mobilità e Qualità Ambientale.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it