E-R | BUR

n.48 del 23.02.2022 periodico (Parte Terza)

XHTML preview

Procedure selettive pubbliche per la copertura di posti di Categoria C.1 bandite con determinazioni n. 8361/2021, 8364/2021, 8366/2021 (BURERT n. 136/2021). Proroga termine delle procedure

IL DIRIGENTE FIRMATARIO

Visto il Regolamento Regionale n. 1 dell’8/11/2021 “Regolamento regionale in materia di accesso all’impiego regionale”, in particolare l’art. 22 relativo ai termini delle procedure concorsuali;

Viste le determinazioni del Direttore generale Risorse, Europa, Innovazione ed Istituzioni:

- n. 8361 del 7/5/2021 “Approvazione avviso procedura selettiva pubblica unica tra Regione Emilia-Romagna, ER.GO., Agenzia regionale per il lavoro Emilia-Romagna, ARPAE e Città Metropolitana di Bologna, per la copertura di n. 99 posti di cat. C – profilo professionale "Istruttore amministrativo", famiglia professionale "Assistente amministrativo-contabile”;

- n. 8364 del 7/5/2021 “Approvazione avviso procedura selettiva pubblica unica tra Regione Emilia-Romagna e l’Agenzia regionale per la prevenzione, l’ambiente e l’energia (ARPAE), per titoli ed esami, per la copertura di n. 42 posti di cat. C – posizione economica C.1 - famiglia professionale "Tecnico progettista in campo ambientale";

- n. 8366 del 7/5/2021 “Approvazione avviso procedura selettiva pubblica per titoli ed esami, per la copertura di n. 14 posti di cat. C – posizione economica C.1 - famiglia professionale "Tecnico in campo agro-forestale”;

Evidenziato che gli avvisi relativi a ciascuna delle suddette procedure selettive sono stati pubblicati nel Bollettino ufficiale della Regione Emilia-Romagna Telematico (BURERT) di Parte Terza n. 136 del 11/5/2021;

Sottolineato che in ciascuno degli Avvisi d’indizione delle suddette procedure selettive è stabilito, ai sensi del citato art. 22 del R.R. n. 1/2021, che il termine entro il quale dovrà concludersi la procedura di selezione, con l’adozione del provvedimento di approvazione della graduatoria finale, è fissato in mesi 6 a decorrere dalla data della prima prova ivi compresa la preselezione;

Atteso che le prove preselettive delle suddette procedure si sono svolte nel periodo tra il 21 ed il 27 luglio 2021 e nel periodo tra il 1 ed il 14 settembre 2021;

Evidenziato che il perdurare dell’emergenza Covid-19 e le conseguenti misure organizzative dettate dalla normativa per lo svolgimento delle procedure concorsuali in sicurezza hanno comportato una nuova organizzazione delle successive prove scritte e la complessiva e significativa ridefinizione dei tempi di espletamento e conclusione dei procedimenti;

Ritenuto pertanto di prorogare il termine entro il quale dovranno concludersi tutte le citate procedure selettive, con l’adozione del provvedimento di approvazione della graduatoria finale, al 31/3/2022;

Attestato che il sottoscritto dirigente, Responsabile del procedimento, non si trova in situazione di conflitto, anche potenziale, di interessi;

Attestata la regolarità amministrativa del presente atto;

determina

Per le motivazioni espresse in premessa e che qui si intendono integralmente richiamate:

1. di prorogare al 31/3/2022 il termine entro il quale dovranno concludersi, con l’adozione del provvedimento di approvazione della graduatoria finale, tutte le procedure selettive pubbliche bandite con determinazioni nn. 8361/2021, 8364/2021 e 8366/2021, di cui agli avvisi pubblicati nel BURERT di Parte Terza n. 136 dell’11/5/2021;

2. di disporre la pubblicazione del presente provvedimento, con valore di notifica, nel BURERT e sul sito istituzionale dell'Ente all’indirizzo http://wwwservizi.regione.emilia-romagna.it/e-recruiting/, sezione “Procedure selettive pubbliche”, ai link relativi alle rispettive procedure di cui trattasi.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it