E-R | BUR

n.382 del 05.12.2018 periodico (Parte Terza)

XHTML preview

Avvisi pubblici di mobilità esterna volontaria per passaggio diretto tra pubbliche amministrazioni

La Regione Emilia-Romagna intende procedere alla verifica di disponibilità di personale mediante procedura di mobilità esterna ai sensi dell’art. 30 del D. Lgs. 165/2001 per la copertura di posti disponibili e programmati nell’ambito dell’organico della Giunta regionale per posizioni lavorative del comparto e per posizioni dirigenziali.

Gli avvisi pubblici di mobilità relativi alle posizioni individuate sono pubblicati entro il 10 dicembre 2018 sul sito istituzionale dell’Ente al seguente indirizzo: http://wwwservizi.regione.emilia-romagna.it/e-recruiting/ sezioni:

• “Mobilità esterna comparto (procedura "online")”

• “Mobilità esterna dirigenza (procedura "online")”

Gli avvisi sono rivolti ai pubblici dipendenti in servizio con rapporto di lavoro a tempo pieno e indeterminato presso una Pubblica Amministrazione, di cui all’art. 1 comma 2 del D. Lgs. 165/2001.

Per il personale del comparto si precisa che l’amministrazione di appartenenza dei candidati deve essere sottoposta al medesimo regime di limitazione alle assunzioni di personale cui risulta sottoposta la Regione Emilia-Romagna (art. 1 co. 227 L. 208/2015 - legge di stabilità).

Le candidature dovranno essere inoltrate secondo le modalità e i termini indicati nei singoli avvisi.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it