E-R | BUR

n.347 del 09.12.2021 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Finanziamento dell'assegno di ricerca annuale approvato con D.G.R. n.589/2019 a favore dell'Università degli Studi di Parma

IL DIRIGENTE FIRMATARIO

(omissis)

determina

per le motivazioni indicate in premessa e qui integralmente richiamate:

1) di procedere, in attuazione della Deliberazione di Giunta Regionale n.589/2019, al finanziamento di 1 assegno di ricerca annuale, del quale l’Ateneo responsabile è l’Università degli Studi di Parma per un costo complessivo di Euro 30.000,00 e per un finanziamento pubblico richiesto di pari importo, con risorse del Programma Operativo FSE 2014/2020 – O.T. 10 – priorità di investimento 10.2, come riportato in Allegato 1), parte integrante e sostanziale del presente provvedimento;

2) di imputare, in considerazione della natura giuridica del beneficiario e secondo quanto previsto dall’Allegato 1), parte integrante e sostanziale del presente atto, la somma complessiva di Euro 30.000,00 registrata come segue: 

- quanto ad Euro 15.000,00 registrati al n.3039 di impegno sul Capitolo U75562 “Assegnazione agli Enti delle Amministrazioni locali per Interventi finalizzati alla crescita e occupazione. (Obiettivo "Investimenti a favore della crescita e occupazione" – Programma Operativo Regionale 2014/2020 - Contributo CE sul FSE(Regolamento UE n. 1303 del 17 dicembre 2013, Dec. C(2014) 9750 del 12 dicembre 2014)”;

- quanto ad euro 10.500,00 registrati al n.3040 di impegno sul Capitolo U75583 “Assegnazione agli Enti delle Amministrazioni locali per Interventi finalizzati alla crescita e occupazione. (Obiettivo "Investimenti a favore della crescita e occupazione" – Programma Operativo Regionale 2014/2020 (L. 16 aprile 1987, n. 183, Delibera Cipe n. 10 del 28 gennaio 2015, Dec.C(2014) 9750 del 12 dicembre 2014) - Mezzi statali”;

- quanto ad euro 4.500,00 registrati al n.3041 di impegno sul Capitolo U75599 “Assegnazione agli Enti delle Amministrazioni locali per Interventi finalizzati alla crescita e occupazione. (obiettivo "investimenti a favore della crescita e occupazione" – Programma Operativo Regionale 2014/2020 (L.R. 30 giugno 2003, n.12; L.R. 1 agosto 2005, n. 17; Dec. C(2014) 9750 del 12 dicembre 2014) - Quota regione”,

del Bilancio finanziario gestionale 2020-2022, anno di previsione 2020, che presenta la necessaria disponibilità, approvato con la Deliberazione di Giunta regionale n.2386/2019;

3) di dare atto, altresì, che in attuazione del D.Lgs. n.118/2011 e ss.mm.ii., le stringhe concernenti la codificazione della transazione elementare, come definite dal citato Decreto, sono le seguenti:

Anno 2020

Capitolo 75562 - Missione 15 - Programma 03 - Cod. Ec. U.1.04.01.02.008 - COFOG 04.1 - Trans. UE 3 - SIOPE 1040102008 - C.I. spesa 3 - Gestione ordinaria 3

Capitolo 75583 - Missione 15 - Programma 03 - Cod. Ec. U.1.04.01.02.008 - COFOG 04.1 - Trans. UE 4 - SIOPE 1040102008 - C.I. spesa 3 - Gestione ordinaria 3

Capitolo 75599 - Missione 15 - Programma 03 - Cod. Ec. U.1.04.01.02.008 - COFOG 04.1 - Trans. UE 7 - SIOPE 1040102008 - C.I. spesa 3 - Gestione ordinaria 3

e che in relazione al codice C.U.P. si rinvia all’Allegato 1), parte integrante e sostanziale del presente provvedimento;

4) di rinviare a un successivo provvedimento da adottarsi con cadenza periodica l’accertamento dei crediti nei confronti dell’Unione Europea e del Ministero dell’Economia e delle Finanze a valere sul Fondo di Rotazione di cui alla legge 183/1987;

5) di rimandare per quanto non previsto nel presente provvedimento e in particolare per quanto concerne le modalità di liquidazione alla Deliberazione di Giunta regionale n.589/2019 e alle disposizioni previste dal D.Lgs. n. 118/2011 e ss.mm.ii.;

6) di dare atto che si provvederà agli adempimenti previsti dall'articolo 56, comma 7, del citato D.Lgs. n.118/2011 e ss.mm.ii.;

7) di provvedere, infine, agli obblighi di pubblicazione previsti nell’art.26 comma 2 del D.Lgs. n. 33/2013 e alle ulteriori pubblicazioni previste dal Piano triennale di prevenzione della corruzione ai sensi dell’art.7 bis comma 3 del D.Lgs. n. 33/2013;

8) di pubblicare, per estratto, la presente Determinazione nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna Telematico e sul sito http://formazionelavoro.regione.emilia-romagna.it.

La Responsabile del Servizio

Claudia Gusmani

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it