E-R | BUR

n.192 del 02.07.2014 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

RISOLUZIONE - Oggetto n. 5447 - Risoluzione per impegnare la Giunta, a fronte della chiusura dello stabilimento della azienda Sandvik sito a Crocetta di San Polo, a porre in essere azioni a tutela dei relativi lavoratori. A firma del Consigliere: Cavalli

L’Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna

Appreso che

la Sandvik, società multinazionale svedese che produce utensili per la lavorazione dei metalli, ha deciso di chiudere lo stabilimento produttivo sito a Crocetta di San Polo.

Considerato che

la scelta dell’azienda non trova giustificazione nei bilanci, lo stabilimento podenzanese, di proprietà della Sandvik da quasi 20 anni, è, infatti, in attivo;

la chiusura dello stabilimento porterebbe alla perdita di quasi 60 lavoratori.

Ritenuto che

da anni il territorio piacentino risulta pesantemente investito dagli effetti della crisi e da manovre speculative con conseguenze catastrofiche sul piano occupazionale.

Impegna la Giunta regionale

ad attivarsi a tutela dei lavoratori dello stabilimento Sandvik di Crocetta di San Polo penalizzati dalla decisione dei vertici aziendali.

Approvata all'unanimità dei presenti nella seduta antimeridiana del 10 giugno 2014

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it