E-R | BUR

n.157 del 25.05.2022 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Procedimento autorizzatorio unico di VIA relativo al progetto denominato: “Completamento escavazione castelletto 3” in Medesano – PR – frazione S. Lucia – Industria Cementi Giovanni Rossi S.p.A..

LA GIUNTA COMUNALE

(omissis)

delibera

1) di adottare il provvedimento autorizzatorio unico (PAU) ai sensi dell’art. 20 L.R.4/2018, recante la determinazione motivata di conclusione della conferenza di servizi che costituisce il provvedimento di VIA positiva e i titoli abilitativi necessari per la realizzazione e l’esercizio del progetto rilasciati dalle amministrazioni che hanno partecipato alla conferenza di servizi che acquisiscono efficacia dalla data di esecutività del presente atto;

2) di dare atto che il Verbale Conclusivo della Conferenza di Servizi del 6/4/2022, allegato 1, parte integrante e sostanziale della presente deliberazione, costituisce il provvedimento di VIA positiva;

3) di dare atto che l’Atto di Adozione dell’AUA emessa dall’Amministrazione Provinciale di Parma con prot. 45694 del 30/6/2015, acquista agli atti in data16/12/2021 prot 21094, costituisce l'allegato 2 parte integrante e sostanziale della presente deliberazione;

4) di dare atto che la Convenzione per l'esercizio dell'attività estrattiva, ai sensi della L.R. 18/7/1991 n. 17 a ministero con atto D.ssa A.M. Micheli Nanni Rep. n. 61618 sottoscritta in data 24/3/2022 costituisce l'allegato 3 parte integrante e sostanziale della presente deliberazione;

5) di dare atto che l’Autorizzazione Vincolo Idrogeologico n. 05/2021 del 24/3/2022, costituisce l’allegato 4 parte integrante e sostanziale della presente deliberazione;

6) di dare atto che l’Autorizzazione all’Esercizio dell’Attività Estrattiva ai sensi dell’art. 11 L.R. n. 17/91 rilasciata dal Comune di Medesano prot 5375-5376-5377-5378-5379/2021 del 24/3/2022, costituisce allegato 5 parte integrante e sostanziale della presente deliberazione;

7) di trasmettere, ai sensi dell'art. 20, comma 3 della L.R. 4/2018, per opportuna conoscenza e per gli adempimenti di rispettiva competenza, copia della presente deliberazione al proponente e alle altre amministrazioni interessate e coinvolte nella conferenza di servizi;

8) di fissare la conclusione dei lavori di realizzazione in anni 5 (cinque) a decorrere dalla data di efficacia dell’autorizzazione, come anche specificato nell'allegato 5, fatte salve le disposizioni di cui all’art. 15 della LR 17/1991 smi;

9) di pubblicare per estratto nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna, ai sensi dell'art. 20, comma 3, della L.R. 4/2018, la presente deliberazione;

10) di pubblicare la presente deliberazione in Amministrazione Trasparente, nella sotto sezione Informazioni Ambientali;

11) di dichiarare la presente deliberazione immediatamente eseguibile ai sensi dell’art. 134, comma 4, del D.Leg.vo 267/2000, vista la necessità di concludere la procedura di PAU;

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it