E-R | BUR

n.1 del 02.01.2014 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Adozione di variante al Piano operativo comunale (POC) con valore ed effetto di PUA (Comparto ANC_C2.2 - Castenaso Est)- Articoli 30, 34 e 35 L.R. 24 marzo 2000, n. 20

Si avvisa che con deliberazione di Consiglio comunale n. 79 del 19/12/2013 è stata adottata variante al Piano operativo comunale (POC) del Comune di Castenaso con valore ed effetto di Piano urbanistico attuativo di iniziativa privata relativo all’ambito ANS_C2.2 – Castenaso Est.

L’entrata in vigore della variante comporterà l’apposizione dei vincoli espropriativi necessari alla realizzazione delle opere pubbliche o di pubblica utilità ivi previste e la dichiarazione di pubblica utilità delle medesime opere.

Il piano adottato contiene un allegato in cui sono elencate le aree interessate dai vincoli preordinati all’esproprio e i nominativi dei proprietari secondo i registri catastali.

Il progetto è depositato per 60 giorni a decorrere dal 2/1/2014 presso la Segreteria dell’Area Tecnica (U.O. Pianificazione Territoriale) sita in Castenaso, Piazza Bassi n. 2, piano 1°, e può essere visionato liberamente nei seguenti orari: lunedì - mercoledì ore 8.30 - 13 e giovedì ore 15 - 18.

Entro il 3/3/2014 chiunque può presentare osservazioni sui contenuti della variante adottata, le quali saranno valutate prima dell’approvazione definitiva.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it