E-R | BUR

n.362 del 22.12.2021 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Adozione di variante al Piano particolareggiato di iniziativa privata relativo al Comparto C2.6 frazione di Quarto Inferiore con effetto di variante al POC 2017-2022

Si avvisa che con deliberazione di Consiglio comunale n. 106 del 2/12/2021 è stata adottata la variante al Piano Particolareggiato del Comparto ex C2.6 di Quarto Inferiore del Comune di Granarolo dell'Emilia con effetto di variante al POC 2017-2022.

La variante adottata, comprensiva del documento di Valsat ai sensi dell’art.5 della L.R. n°20/00 s.m.i, è depositata per 60 giorni dalla data di pubblicazione del presente avviso, presso gli uffici del Settore “Gestione del Territorio” del Comune di Granarolo dell'Emilia - Via San Donato n.199, e può essere visionata liberamente previo appuntamento telefonico nelle giornate di Martedi e Giovedi nei seguenti orari: 9.00-12.30, oppure, dal 22/12/2021, sul sito web del Comune di Granarolo dell'Emilia alla pagina https://www.comune.granarolo-dellemilia.bo.it/it-it/servizi/abitare-c/piano-operativo-comunale-poc-863-191-1-30c1c10ed3209bb938731e9d0873d239.

L’entrata in vigore del PUA comporterà l’apposizione dei vincoli espropriativi necessari alla realizzazione delle opere pubbliche o di pubblica utilità ivi previste e la dichiarazione di pubblica utilità delle medesime opere.

Entro 60 giorni dalla data di pubblicazione del presente avviso chiunque può presentare osservazioni sui contenuti della variante adottata e al documento di Valsat, le quali saranno valutate prima dell’approvazione definitiva.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it