E-R | BUR

n.56 del 02.03.2022 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Decreto Ministero della Transizione Ecologica n. 239/EL-438/351/2021 - Autorizzazione alla costruzione e all'esercizio del collegamento in cavo interrato a 132 kV "S.E. Adria Sud- C.P. Ariano" nei comuni di Adria, Ariano nel Polesine e Taglio di Po, in provincia di Rovigo e Mesola in provincia di Ferrara con dichiarazione di pubblica utilità, urgenza, indifferibilità e inamovibilità delle opere

Con il Decreto del Ministero della Transizione Ecologica n.239/EL-438/351/2021 è approvato il progetto definitivo relativo alla costruzione e all'esercizio del collegamento in cavo interrato a 132 kV "S.E. Adria Sud - C.P. Ariano", nei comuni di Adria, Ariano nel Polesine e Taglio di Po, in provincia di Rovigo e Mesola, in provincia di Ferrara. Autorizzazione che costituisce, anche ai fini urbanistici ed edilizi, fatti salvi gli adempimenti previsti dalle norme di sicurezza vigenti, autorizzazioni, concessioni, nulla osta e atti di assenso comunque denominati previsti dalle norme vigenti, compresa l'autorizzazione paesaggistica, costituendo titolo a costruire e ad esercire le citate opere in conformità al progetto approvato.

Detta autorizzazione ha effetto di variante urbanistica e ha inoltre efficacia di dichiarazione di pubblica utilità, urgenza ed indifferibilità ai sensi del D.P.R. n. 327/2001 e successive modifiche e integrazioni; costituisce altresì vincolo preordinato all'esproprio dei beni interessati ai fini della realizzazione delle suddette opere ed indicati negli allegati al progetto approvato.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it