E-R | BUR

n.149 del 20.05.2022 (Parte Seconda)

XHTML preview

ORDINE DEL GIORNO - Oggetto n. 5171 - Ordine del giorno n. 1 collegato all'oggetto assembleare 4801 Proposta d'iniziativa Giunta recante: "Piano Regionale di Attuazione del Programma nazionale per la Garanzia di Occupabilità dei Lavoratori (GOL)". A firma della Consigliera: Castaldini

L’Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna

Premesso che

il Programma GOL ha l’obiettivo di garantire il raggiungimento del target previsto dal Decreto di approvazione: 38.040 beneficiari presi in carico, di cui 10.144 coinvolti in attività di formazione (di cui 3.804 in competenze digitali) entro il 31/12/2022;

il totale budget previsto per l’anno 2022 è pari a € 80.462.472, di cui € 55.792.000 a valere su PNRR e € 24.670.472 a valere su altre fonti.

Constatato che

nell’allegato A - Cap. 3 “Gli obiettivi del programma” del Decreto interministeriale del 5 novembre 2021 si chiede alle Regioni:

- di dotarsi di azioni e strumenti che contribuiscano in maniera sistematica al monitoraggio nazionale del Programma, monitorando capillarmente e in tempo reale lo stato di avanzamento del Programma sul proprio territorio, a livello dei target di singolo CPI, così che gli eventuali correttivi possano essere tempestivamente adottati;

- di garantire la rilevazione di tutti i dati e/o informazioni utili ad alimentare gli indicatori che saranno oggetto del sistema di monitoraggio, sia fisico che economico-finanziario, secondo le specifiche che saranno comunicate dal Sistema centrale di coordinamento del PNRR;

- di definire le modalità di coinvolgimento degli attori della Rete per assicurare una rilevazione continuativa e sistematica degli indicatori prescelti;

- di fornire il quadro costantemente aggiornato sull’avanzamento della spesa secondo le specifiche che saranno comunicate dal Sistema centrale di coordinamento del PNRR.

Evidenziato che

nel Piano Regionale per l’attuazione di GOL (n. 235 del 25/2/2022) troviamo scritto “l’Agenzia Regionale per il Lavoro ha strutturato un sistema di monitoraggio che consente di rilevare il numero di programmi stipulati, le misure inserite nel programma, i soggetti attuatori prescelti, i tempi di erogazione delle prestazioni e gli esiti occupazionali”;

nel suddetto Piano viene definito che “in particolare il SILER gestirà le informazioni relative al profiling dell’utente fino all’avvio del programma di politica attiva, comprendente tutte le misure di politica attiva individuate per il singolo utente; verrà inoltre implementato uno specifico cruscotto di monitoraggio nell’ambito delle “politiche attive” in analogia con quanto già realizzato dall’ARL E-R”.

Impegna la Giunta a

rendere pubblico, all’interno del sito istituzionale regionale, il cruscotto di monitoraggio sopracitato, nel rispetto della normativa vigente sulla privacy;

relazionare periodicamente alla Commissione competente l’andamento del programma GOL in merito al numero dei soggetti beneficiari, degli enti formatori e delle imprese coinvolte, al numero dei progetti previsti e al loro stato di avanzamento, al monitoraggio delle spese sostenute, prevedendo di implementare anche indicatori di output e outcome volti a misurare la qualità degli interventi.

Approvato all'unanimità dei votanti nella seduta pomeridiana del 10 maggio 2022

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it