E-R | BUR

n.94 del 13.06.2012 periodico (Parte Terza)

XHTML preview

Avviso per il conferimento di alcune borse di studio

Si rende noto che in esecuzione delle sottoindicate determinazioni del Direttore della U.O.C. Amministrazione del Personale, sono emessi i seguenti avvisi pubblici per l’assegnazione di borse di studio:

n. 1017 del 25/5/2012 - Borsa di studio per lo svolgimento del progetto “Il cuore si protegge in Azienda” da svolgersi presso la UOC Igiene e Sanità Pubblica Pianura del Dipartimento di Sanità Pubblica - Via Libertà n. 45 - San Giorgio di Piano e presso l’Ambulatorio di Medicina Preventiva dell’Ospedale Maggiore - Bologna.

Durata di mesi undici - Compenso: circa Euro 8.294,93.

Requisiti specifici di ammissione:

  • Laurea in Medicina e Chirurgia;
  • iscrizione all’Albo dell’ordine dei Medici Chirurghi;
  • specializzazione in Igiene e Medicina Preventiva.

Requisiti preferenziali, ai fini della valutazione:

  • Esperienze formative nell’ambito del Dipartimento di Sanità Pubblica;
  • esperienze formative nell’ambito dei programmi di prevenzione cardiovascolare, delle tecniche di counselling motivazionale breve, educazione alla salute e della promozione di sani stili di vita;
  • conoscenza della carta del rischio cardiovascolare e dell’utilizzo del programma CUORE.exe-ISS;
  • conoscenza dei sistemi informatici di base.

La domanda dovrà pervenire, a pena di esclusione, entro le ore 12 del quindicesimo giorno successivo alla data di pubblicazione dell'estratto del presente bando nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna. Non fa fede il timbro a data dell’ufficio postale accettante, pertanto non saranno accolte domande pervenute oltre tale termine, anche se recanti il timbro postale di spedizione antecedente.

n. 1019 del 25/5/2012 - Borsa di studio per lo svolgimento del progetto “Ascolto e comunicazione ai cittadini immigrati” da svolgersi presso la UOC Prevenzione e Sicurezza Ambienti di Lavoro del Dipartimento di Sanità Pubblica - Via Gramsci n. 12 - Bologna.

Durata: mesi sei - Compenso: circa Euro 4.608,30.

Requisiti specifici di ammissione:

  • Laurea in Psicologia del vecchio ordinamento o Laurea specialistica/magistrale equiparata del nuovo ordinamento.

Requisiti preferenziali, ai fini della valutazione:

  • Competenze metodologiche e statistiche nell’ambito delle scienze sociali;
  • attività di ricerca svolta nell’ambito della prevenzione e del contesto sanitario con particolare riferimento all’ambito multiculturale;
  • tesi di laurea su argomenti quali la comunicazione in ambito sanitario, sociologia della salute, psicologia dei sistemi sanitari e della salute, prevenzione nei luoghi di vita e di lavoro con particolare attenzione alle realtà multiculturali;
  • esperienze dirette con aspetti propri della salute in ambito multiculturale;
  • esperienze e indagini sul campo effettuate in ambito socio-sanitario.

La domanda dovrà pervenire, a pena di esclusione, entro le ore 12 del quindicesimo giorno successivo alla data di pubblicazione dell'estratto del presente bando nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna. Non fa fede il timbro a data dell’ufficio postale accettante, pertanto non saranno accolte domande pervenute oltre tale termine, anche se recanti il timbro postale di spedizione antecedente

n. 1020 del 25/5/2012 modificata con determinazione n. 1054 del 31/5/20125 - Borsa di studio, per attività nell’ambito del progetto “Programma Regionale Disturbi Specifici dell’Apprendimento (Pro-Dsa)” da svolgersi presso la UOS Centro Regionale Disabilità Linguistiche e Cognitive - Dipartimento Salute Mentale e Dipendenze Patologiche.

Durata: un anno - Compenso complessivo di circa Euro 28.571, per il periodo.

Requisiti specifici di ammissione: a) Laurea in Psicologia, b) Specializzazione in Psicoterapia.

Requisiti preferenziali ai fini della valutazione:

  • attestata esperienza clinica di valutazione neuropsicologica di pazienti con disturbi del linguaggio e dell’apprendimento in età evolutiva presso Centri Specialistici di Neuropsichiatria Infantile;
  •  attestata esperienza nell’ambito della ricerca clinica nei disturbi del linguaggio e dell’apprendimento con pubblicazioni scientifiche su riviste italiane ed estere;
  •  attestata esperienza di docenza e formazione sui disturbi specifici del linguaggio e dell’apprendimento per operatori sanitari;
  • conoscenza della lingua inglese.

n. 1043 del 31/5/2012 - Borsa di studio per lo svolgimento del progetto “La prevenzione della leptospirosi nei lavoratori addetti al controllo degli allevamenti e macelli di suini, dei canili e degli allevamenti di pesce in acquacoltura e vallicoltura”, da svolgersi presso l’Area Sanità Pubblica Veterinaria - Via Cimarosa n.5/2 - Casalecchio di Reno - (BO).

Durata: un anno - Compenso: circa Euro 11.981,57 per l’intero periodo.

Requisiti di ammissione: a) Laurea in medicina veterinaria; b) Voto di laurea uguale o superiore a 100/110; c) Iscrizione all’Albo dell’ordine dei Medici Veterinari; d) Iscrizione ad una scuola di specializzazione o specializzazione già acquisita.

Titoli preferenziali:

  • Tirocinio svolto presso una Azienda USL in articolazione organizzativa di area sanità pubblica veterinaria;
  • Esperienza di ricerca nel campo zoonosi.

La domanda dovrà pervenire, a pena di esclusione, entro le ore 12 del quindicesimo giorno successivo alla data di pubblicazione dell'estratto del presente bando nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna. Non fa fede il timbro a data dell’ufficio postale accettante, pertanto non saranno accolte domande pervenute oltre tale termine, anche se recanti il timbro postale di spedizione antecedente

Normativa generale

I requisiti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito nel presente avviso per la presentazione delle domande di ammissione.

Il compenso sarà corrisposto in rate mensili posticipate, dietro attestazione del Responsabile del progetto circa il raggiungimento degli obiettivi connessi all'attività di cui trattasi.

La domanda e la documentazione ad essa allegata deve essere inoltrata a mezzo del servizio postale - con raccomandata A.R. - al seguente indirizzo:

Azienda USL di Bologna - Ufficio Concorsi - Via Gramsci n. 12 - 40121 Bologna;

ovvero può essere presentata direttamente presso l’Ufficio Concorsi - Via Gramsci n. 12 - Bologna - dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 12 ovvero possono essere inviate mediante casella di posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo personale.concorsi@pec.ausl.bologna.it.

La domanda dovrà pervenire a pena di esclusione entro le ore 12 del quindicesimo giorno non festivo successivo alla data di pubblicazione del presente avviso nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna. A tal fine fa fede il timbro a data dell’Ufficio Postale accettante, se non diversamente previsto da ciascun avviso.

Nella domanda l’aspirante deve indicare il domicilio presso il quale deve, ad ogni effetto, essergli fatta ogni necessaria comunicazione. In caso di mancata indicazione vale ad ogni effetto la residenza. Le borse di studio saranno assegnate sulla base di graduatorie formulate da apposte commissioni all'uopo nominate. Le graduatorie scaturiranno dalla valutazione dei titoli e di un colloquio a cui saranno sottoposti i concorrenti. Il colloquio verterà sull’argomento oggetto di ciascuna borsa di studio.

Per le informazioni necessarie e per acquisire copia integrale del bando del pubblico avviso gli interessati potranno rivolgersi all’Azienda USL di Bologna - Ufficio Concorsi - Via Gramsci n. 12 - Bologna (tel. 051/6079591 - 9592 - 9589 - 9590 - 9903) dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 12. www.ausl.bologna.it - serviziopersonale.selezioni@ausl.bologna.it

Scadenza: 28 giugno 2012

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it