E-R | BUR

n.362 del 22.12.2021 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Avviso di deposito variante agli strumenti urbanistici ai sensi dell’art. 53 L.R. 24/2017 – Riassetto funzionale dell’azienda Panini Tonino e F.LLI SPA svolgente attività di centro rottamazione, deposito e commercializzazione veicoli, con la realizzazione di nuovo fabbricato nuovo fabbricato ad uso produttivo per bonifica macchine agricole – Comune di Castelvetro di Modena (MO) – Via Spilamberto

Il Responsabile del Settore Urbanistica – Edilizia Residenziale – SUAP rende noto che in data 4/11/2021 è stato presentata allo Sportello Unico per le Attività Produttive con prot. 21641 e successiva integrazione prot. 24302 del 13/12/2021, dalla ditta PANINI TONINO E F.LLI SPA con sede legale a Spilamberto (MO) in Via Castelnuovo Rangone n. 4610 e stabilimento produttivo a Castelvetro di Modena (MO) in Via Spilamberto SNC (C.F./P.IVA 00375700366), progetto per il riassetto funzionale dell’area identificata al Catasto del Comune di Castelvetro di Modena al foglio 2 mappali 76 e 126 nella quale viene svolta attività di centro rottamazione, deposito e commercializzazione veicoli con la realizzazione di nuovo fabbricato ad uso produttivo per la bonifica di macchine agricole, con procedimento unico di cui all’art. 53 della L.R. 24/2017.

Conseguentemente è stata indetta la conferenza di servizi in seduta pubblica di cui alla citata norma, che si svolgerà in data 28/1/2022 alle ore 09:30 presso la sede municipale del Comune di Castelvetro di Modena alla quale sarà possibile partecipare anche in forma telematica, il cui esito potrà comportare la variazione al vigente strumento Urbanistico P.R.G. del Comune di Castelvetro di Modena, con valore di Permesso di Costruire.

Gli elaborati relativi alla variante, saranno consultabile sul sito web www.comune.castelvetro-di-modena.mo.it, alla voce Albo Pretorio on-line, per 60 giorni dalla data di pubblicazione del presente avviso.

Entro 60 giorni dalla data di pubblicazione del presente avviso chiunque può formulare osservazioni scritte, da fare pervenire allo Sportello Unico Attività Produttive (SUAP) del Comune di Castelvetro di Modena (MO) anche mediante posta elettronica certificata (PEC), all’indirizzo comune.castelvetro@cert.unione.terredicastelli.mo.it, sui contenuti della variante, le quali saranno valutate prima dell’approvazione definitiva.

Il responsabile del procedimento è l’Istruttore Amministrativo Fabio Baccolini, Sportello Unico Attività Produttive del Comune di Castelvetro di Modena (MO).

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it