E-R | BUR

n.151 del 31.05.2017 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Adozione variante specifica al Piano Operativo Comunale (PSC) per ambito di riqualificazione urbana (ARU 6) con valenza di PUA, Articoli 30.4, 34 e 35, LR 24 marzo 2000, n.20 - Adozione variante al Regolamento Urbanistico Edilizio (RUE) Art. 33, L.R. 24 marzo 2000, n.20

Si avvisa che con deliberazione del Consiglio Comunale n. 15 del 30/03/2017 è stata adottata variante specifica al Piano Operativo Comunale (POC) del comune di Collecchio per ambito di riqualificazione urbana in Via Aldo Moro, capoluogo, (ARU 6) con contestuale attribuzione, a norma articoli 30.4 e 35 della LR 20/2000, di valenza di PUA di iniziativa privata.

Con medesima deliberazione di Consiglio comunale è stata adottata variante al Regolamento Urbanistico Edilizio comunale a norma art 33 della LR 20/2000 introducendo l’art. 27.6.5.

Si precisa che con deliberazione n.67 del 9/5/2017 la Giunta comunale ha preso atto dell’intervenuta ricognizione degli elaborati costitutivi il PUA (PP.11) per l’Ambito di riqualificazione Urbana di Via Aldo Moro in conformità al dispositivo di cui alla DCC n. 15 del 30/3/2017.

La variante al POC alla quale è stata attribuita valenza di PUA e la variante al RUE adottate sono depositate per la libera consultazione dalla data di pubblicazione del presente avviso nel sito internet del comune www.comune.collecchio.pr.it.

Gli atti ed elaborati costitutivi le varianti possono essere consultati collegandosi in “Amministrazione Trasparente – Pianificazione e governo del territorio” al seguente link:

http://www.comune.collecchio.pr.it/servizi/Menu/dinamica.aspx?idSezione=18144&idArea=18147&idCat=47994&ID=74793&TipoElemento=pagina

e, in formato cartaceo, presso l’Ufficio Urbanistica del comune di Collecchio sede di Piazza Repubblica,1 secondo piano - Settore Urbanistica, Edilizia, Ambiente negli orari di apertura al pubblico (martedì, giovedì e venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00, ed il martedì pomeriggio dalle ore 15.00 alle ore 17.00).

Entro il termine di scadenza del deposito, ovvero entro 60 giorni dalla data di pubblicazione del presente avviso, chiunque può prenderne visione e formulare osservazioni sui contenuti della variante adottata, le quali saranno valutate prima dell’approvazione definitiva.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it