E-R | BUR

n. 27 del 16.02.2011 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Aree interessate dai lavori di ampliamento del cimitero di Tramuschio - Determinazione dell'indennità provvisoria di esproprio ai sensi dell'art. 20, DPR 327/01

Come previsto all’art. 20 del DPR 327/01, con determinazione dirigenziale n. 614 del 20/12/2010 è stato disposto quanto segue:

  • di quantificare come segue l’indennità provvisoria per l’esproprio dell’area necessaria ai lavori di ampliamento del cimitero di Tramuscio, sulla base delle indicazioni contenute nella relazione tecnica approvata con atto di Giunta comunale n. 274 del 23/12/2008 alla proprietà Eredi Ballista Giorgio fu Gaetano e Gailli Rina di Umberto Mar Ballista:

area interessata mq. 98,00 x Euro 14,00 = Euro 1.372,00, identificata catastalmente al fg. 3, mapp.le 220; 

  • di dare atto che tale valutazione è da ritenersi onnicomprensiva di qualsiasi istanza riguardante risarcimento danni da parte delle proprietà, in quanto gli eventuali danni arrecati a seguito della realizzazione delle opere sono già stati oggetto di riconoscimento per effetto della stima delle aree mediante comparazione al valore venale delle aree edificabili; 
  • di procedere, ai sensi del 4°comma, dell’art. 20 del DPR 327/01:

a) alla pubbicazione per estratto del provvedimento all’Albo Pretorio, nel BUR e su un quotidiano;

b) alla notifica alla proprietà con le forme degli atti processuali civili, del presente atto; 

  • di dare atto che in caso di morte dei proprietari catastali o impossibilità delle comunicazioni si procederà come previsto all’art. 19 della L.R. 37/02 e dall’art. 16, c. 8, DPR 327/01.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it