E-R | BUR

n.296 del 18.11.2015 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Applicazione dell’art. 14 quater del Regolamento di Contabilità. Riconoscimento a favore delle ditte: CO.MI.S.A. Srl, B.A.T.E.A. Coop. di lavoro a r.l., FLUMAR Srl, F.E.A. Srl, FREI di Piccinini Anzio e C. S.a.s. e TIRRI FELICE Srl

IL COMITATO DI INDIRIZZO

(omissis)

delibera:

1) di approvare le Relazioni del Dirigente d’Area Po Emilia, riportate in Allegato A) al presente atto, a formarne parte integrante e sostanziale;

2) di riconoscere il debito fuori bilancio, di cui alle premesse, ai sensi dell’art.14 quater del vigente Regolamento di Contabilità e, più precisamente, di riconoscere a favore delle ditte citate in premessa la somma complessiva di € 41.267,38, come di seguito ripartita:

- € 4.031,29 a favore della ditta CO.M.I.S.A. Srl- € 4.033,05 a favore della ditta B.A.T.E.A. Coop. di lavoro a r.l.

- € 8.004,37 a favore della ditta FLUMAR Srl

- € 10.174,02 a favore della ditta F.E.A. Srl

- € 10.090,40 a favore della ditta FREI di Piccinini Anzio e C. S.a.S.

- € 4.934,25 a favore della ditta TIRRI FELICE Srl

3) di dare atto che le risorse necessarie sono poste a carico del capitolo 107015 “Pronto intervento e gestione eventi calamitosi-PIM”, del Bilancio 2015;

4) di incaricare il Dirigente competente a provvedere, con tempestivo impegno di spesa, alla copertura del debito così riconosciuto ed alla relativa liquidazione;

5) di disporre la conseguente trasmissione della presente deliberazione alla competente Sezione Regionale della Corte dei Conti.

La presente deliberazione sarà pubblicata nei Bollettini Ufficiali delle Regioni Piemonte, Lombardia, Emilia-Romagna e Veneto.

Il testo integrale della delibera è reperibile sul sito internet dell’Agenzia http//www.agenziapo.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it