E-R | BUR

n.139 del 17.05.2017 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Domanda di concessione per occupazione di aree demaniali del Rio Cosina al confine fra i Comuni di Forli (FC) e Faenza (RA) - (L.R. 14 aprile 2004, n. 7) – Codice SISTEB FC17T0032

  • Richiedenti: Consorzio di Bonifica della Romagna
  • Data di arrivo domanda di concessione: 21/4/2017 registrata al protocollo PGFC/2017/6180
  • Procedimento numero: FC17T0032
  • Corso d'acqua: Rio Cosina
  • Ubicazione: al confine dei Comuni di Forlì (FC) e Faenza (RA) Località San Mammante
  • Identificazione catastale: attraversamento N. 1 al foglio 132 antistante mappale 41 in sx catasto comune di Forlì e Fg. 244 antistante mappale 19 in dx del comune di Faenza; attraversamento N. 2 al foglio 132 antistante mappale 73 in sx catasto comune di Forlì e Fg. 256 antistante mappale 49 in dx del comune di Faenza.
  • Uso richiesto: occupazione di metri 10 con condotte per convogliare le acque derivate dal C.E.R. tramite all'allaccio a tubazione preesistente

Presso la Struttura Autorizzazioni e Concessioni di Forlì Cesena per il territorio di Forlì - Viale Salinatore n. 20, (PEC aoofc@cert.arpa.emr.it), è depositata la domanda di concessione sopra indicata a disposizione di chi volesse prenderne visione, durante l'orario di accesso del pubblico, nelle giornate di lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9 alle ore 12.30.

Entro il termine di trenta giorni dalla data di pubblicazione del presente avviso possono essere presentate al medesimo indirizzo domande concorrenti, opposizioni od osservazioni in forma scritta.

La durata del procedimento è di 150 gg dalla data di presentazione della domanda di concessione (art. 16 l.r. 7/2004). Responsabile del procedimento è dott.ssa Anna Maria Casadei.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it