E-R | BUR

n.146 del 21.05.2014 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Convocazione elettori per il rinnovo del Comitato di amministrazione separata dei beni civici frazionali di Miscoso, in comune di Ramiseto - Decreto 31 marzo 2014, n. 7

Si comunica che con decreto del Presidente dell'Unione Montana dei Comuni dell'Appennino reggiano n. 7 in data 31/3/2014 sono stati convocati i cittadini residenti nella frazione di Miscoso ed iscritti nelle liste elettorali del Comune di Ramiseto sono convocati per domenica 1 giugno 2014 dalle ore 8 alle ore 17 per l'elezione del Comitato di Amministrazione dei beni civici della frazione.

Il Sindaco del Comune sopracitato è incaricato di provvedere alla formazione delle liste elettorali della frazione di Miscoso, distinte per maschi e femmine ed in triplice copia (una da esporre all'albo comunale, una da esporre nella frazione interessata ed una da inviare alla Unione Montana), mediante stralcio da quelle del Comune, includendovi solamente gli elettori residenti nella circoscrizione territoriale della frazione alla data della più recente revisione delle liste elettorali del Comune. Tali liste dovranno essere approntate entro il 18 aprile 2014, data di pubblicazione presso la frazione di Miscoso del presente decreto.

Le liste dei candidati devono essere presentate alla Segreteria del Comune dalle ore 8 del 30 aprile 2014 alle ore 12 (1 maggio festivo) del 2 maggio 2014, comprendere un numero di candidati non inferiore a 5 ed essere presentate da almeno 5 elettori della frazione, esclusi i candidati stessi. Le firme dei presentatori delle liste devono essere apposte su appositi moduli recanti il contrassegno della lista, il nome, il cognome, la data ed il luogo di nascita di tutti i candidati, nonché il nome, il cognome, la data ed il luogo di nascita dei sottoscrittori stessi; le firme devono essere autenticate da uno dei soggetti di cui all'art. 14 della legge 21 marzo 1990, n. 53, come sostituito dall’art. 1 della Legge 28/4/1998, n. 130.

Ciascun elettore non può sottoscrivere più di una dichiarazione di presentazione di lista. Con la lista deve essere anche presentata la dichiarazione di accettazione di ogni candidato, autenticata dal Sindaco, o da un notaio, o dal Pretore, o dal giudice conciliatore.

La dichiarazione di accettazione della candidatura deve contenere l'esplicita dichiarazione del candidato di non essere in alcuna delle condizioni previste dal comma 1 dell'art. 58 del DLgs 18 agosto 2000 n. 267.

Per ogni candidato si deve inoltre presentare il certificato di iscrizione nelle liste elettorali di qualsiasi Comune della Repubblica. È obbligatoria la presentazione di un contrassegno di lista, anche figurato.

Tale presentazione deve essere fatta in triplice esemplare. Nessuno può accettare la candidatura in più di una lista. Le liste dei candidati devono essere esposte all'Albo comunale e nella frazione interessata ed una copia delle stesse deve essere inviata alla Unione Montana entro 24 ore.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it