E-R | BUR

n.157 del 26.05.2021 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Approvazione Contratto per la realizzazione della Strategia per la Rigenerazione Urbana denominata “Rigenerazione Urbana di parte del Centro Storico del capoluogo” del Comune di Fornovo di Taro ai sensi dell’art. 59 della L.R. 24/2017

IL SINDACO

Premesso che:

- in data 21 dicembre 2017 è stata approvata la nuova Legge urbanistica regionale n.24 “Disciplina regionale sulla tutela e l’uso del territorio”, entrata in vigore il 1/1/2018 che abroga la L.R. 20/2000;

- in data 16 aprile 2018, in conformità ai principi della nuova legge, la Giunta Regionale con propria deliberazione n. 550 pubblicata nel BURERT n. 104 del 23/4/2018, ha approvato il “Bando Rigenerazione Urbana” (nel seguito, per brevità indicato anche come "Bando"), per promuovere misure a supporto di strategie di rigenerazione urbana e territoriale volte a orientare pratiche e modalità d'intervento per la qualità urbana e la sostenibilità ambientale;

- con la medesima deliberazione, sono state definite le modalità e la procedura di presentazione dei progetti;

- tra gli obiettivi del Bando regionale vi è quello di “stimolare la capacità propositiva dei Comuni, lasciando loro la massima libertà nel definire le esigenze e i contenuti dei programmi locali, può comunque essere utile fare riferimento ad ambiti o contesti di intervento che, in coerenza con gli obiettivi della LR. n. 24/17, attivino strategie per la rigenerazione urbana che a titolo esemplificativo possono riferirsi a quartieri o settori urbani, anche di recente costruzione, nei quali persistono condizioni di de-grado urbano, sottoutilizzo e vetustà del patrimonio pubblico e privato, carenza e scarsa cura delle dotazioni territoriali, problemi di sicurezza urbana e di coesione sociale, o cambiamenti in atto nella struttura socio-economica tali da incidere sui valori identitari e sulla base produttiva del contesto, con disagio abitativo, problematiche ambientali, o altre criticità connesse”;

- l’art. 7 del Bando descriveva le finalità del documento “Strategia per la rigenerazione urbana” che trova origine nella recente legge urbanistica 24/2017, che all’art. 34 definisce, con riferimento alla redazione del Piano Urbanistico Generale, la “Strategia per la qualità urbana ed ecologico ambientale”;

Dato atto che:

- ai sensi dell’art. 3 del Bando, i Comuni potevano partecipare formulando un’unica proposta di Strategia per la Rigenerazione Urbana, entro il 17 settembre 2018, individuando l’intervento o gli interventi da ammettere a finanziamento, indicandone il costo complessivo e l’entità del contributo richiesto che non poteva comunque superare complessivamente il limite di Euro 1.000.000,00 in caso di Comuni con popolazione inferiore a 50.000 abitanti;

Rilevato che:

- con atto della Giunta Comunale n.116 del 17/9/2018 è stata deliberata la partecipazione del Comune di Fornovo di Taro al Bando approvato con Delibera di Giunta Regionale n. 550 del 16 aprile 2018 per la rigenerazione urbana di parte del centro storico del Capoluogo;

- con la medesima deliberazione si è altresì approvata la documentazione afferente la “Strategia di rigenerazione urbana di parte del centro storico del Capoluogo”, redatta secondo quanto previsto dall’Allegato 2 del Bando e il Progetto di fattibilità’ tecnico ed economico con relativo quadro economico della spesa per la Rigenerazione urbana di parte del centro storico del Capoluogo;

- lo studio di fattibilità tecnica ed economica relativo alla rigenerazione urbana di parte del Centro Storico del Capoluogo prevede un importo lavori lordo complessivo di € 430.000,00 di cui € 301.000,00 richiesto quale contributo all’interno del finanziamento regionale del Bando Rigenerazione Urbana di cui sopra e per la rimanente somma a carico del Comune di Fornovo di Taro;

Preso atto che:

- con delibera di Giunta Regionale n. 2194 del 17/12/2018 è stata approvata la graduatoria del Bando Rigenerazione Urbana, Piano Operativo del Fondo Sviluppo e Coesione Infrastrutture 2014-2020 (ASSE Tematico E: Altri Interventi), parziale Modifica Proprie Deliberazioni N. 487/2018 e N. 550/2018;

- con nota del Servizio Qualità urbana e politiche abitative della Regione Emilia-Romagna acquisita al prot. Comunale n. 6374 del 11/6/2020 è stata comunicata lo scorrimento della graduatoria dell’Allegato B alla DGR 2194/2018 per quanto riguarda il Bando di rigenerazione urbana;

- in data 8/10/2020 con comunicazione acquisita al prot.n. 11225,la Regione Emilia-Romagna- Servizio Qualità Urbana e Politiche Abitative ha dunque trasmesso il facsimile del “Contratto di Rigenerazione Urbana”, facendo presente che la proposta del Contratto deve essere approvata dal competente organo deliberativo comunale nel minor tempo possibile per assicurare l’impegno contabile delle risorse economiche;

- con Delibera di Giunta Comunale n.128 del 9/11/2020 è stato è stata approvata la proposta di Contratto

- per la Strategia di Rigenerazione Urbana di parte del Centro Storico, quale accordo di programma ex art. 59 della L.R. n. 24/2017 da stipularsi con la Regione Emilia-Romagna;

- con Delibera di G.C. n. 129 del 9/11/2020 del è stato approvato in linea tecnica il progetto definitivo dei lavori di riqualificazione del centro storico- ii° stralcio in attuazione alla strategia per la rigenerazione urbana di parte del centro storico del capoluogo. dell'importo complessivo di € 430.000,00 di cui € 301.000,00 a valere sui finanziamenti del Bando Rigenerazione e € 129.000,00 con fondi propri comunali;

- con Delibera della Giunta regionale n. 1658 del 16/11/2020 è stata, tra le altre, approvata la proposta di Contratto di Rigenerazione Urbana (accordo di programma ex art. 59 LR 24/2017) presentata dal Comune di Fornovo di Taro;

- il Contratto di Rigenerazione Urbana del Centro Storico di Fornovo di Taro, è stato sottoscritto con atto RPI/2021/379 del 10/5/2021 della Regione Emilia-Romagna;

- l’art. 14 dell’accordo di cui sopra prevede che, una volta sottoscritto dal Sindaco e dal rappresentante della Regione, venga approvato con decreto del sindaco e diventa efficace dalla data di pubblicazione del decreto nel Bollettino Ufficiale Telematico della Regione Emilia-Romagna;

Visto l’art 59 della L.R. Emilia-Romagna n. 24/2017 “Disciplina Regionale sulla tutela e l’uso del territorio”;

Visto l'art. 34 del D.Lgs. 267/2000, il quale stabilisce che per la definizione e l'attuazione di opere che, per la loro completa realizzazione, richiedono l'azione integrata e coordinata di più enti o più soggetti, il Sindaco o il presidente della Regione o della Provincia, in relazione alla competenza primaria o prevalente sull'opera, promuove la conclusione di un accordo di programma per assicurare il Coordinamento delle azioni e per determinarne i tempi, le modalità, il finanziamento ed ogni altro connesso adempimento;

Rilevato che l'accordo di programma sottoscritto deve essere approvato con atto formale del Sindaco e pubblicato nel Bollettino Ufficiale della Regione, ai sensi dell'art. 34 comma 4 del D.Lgs. 267/2000;

Visto il Decreto Lgs. 18/8/2000, n. 267;

Visto lo Statuto Comunale;

decreta

1. di approvare, per le ragioni tutte esposte in premessa, l’Accordo di Programma per la realizzazione della Strategia per la Rigenerazione Urbana di parte del “Centro Storico” allegato parte integrante e sostanziale del presente Decreto, con esclusione di tutti gli allegati che resteranno depositati presso

il Comune di Fornovo di Taro (PR);

2. di demandare al Responsabile del Procedimento Ing. Adriana Giulianotti, gli adempimenti inerenti e conseguenti al presente Decreto.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it