E-R | BUR

n. 43 del 23.03.2011 periodico (Parte Terza)

XHTML preview

Conferimento di n. 1 borsa di studio finalizzata ad attività di studio e ricerca nell’ambito dello “Studio Carolina” riservata a un laureato in Medicina e Chirurgia con diploma di specializzazione in Medicina interna o Endocrinologia o Malattie metaboliche e Diabetologia

In esecuzione di atto del Direttore del Servizio Gestione giuridica del personale l’Azienda USL di Reggio Emilia bandisce una pubblica selezione per l’assegnazione di n. 1 borsa di studio per la durata di mesi 12.

Tale durata sarà ridotta a mesi 6 nel caso di mancato ottenimento di ulteriore finanziamento dedicato alla prosecuzione del progetto di cui in oggetto, quale applicazione di condizione risolutiva ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 1353 c.c.. 

Oggetto dell’incarico 

L’incarico sarà finalizzato allo svolgimento presso il Servizio di Diabetologia Area Nord, di attività di studio e ricerca nell’ambito del Progetto in oggetto; in particolare tali attività consistono in:

  • raccolta dati epidemiologici inerenti lo studio;
  • analisi preliminare dei risultati;
  • monitoraggio dell’andamento del progetto mediante almeno due incontri dedicati;
  • - redazione di una relazione finale sui risultati.

Requisiti richiesti (da possedere contemporaneamente alla data di scadenza del termine stabilito nel presente avviso per la presentazione delle domande di ammissione)

  • Laurea in Medicina e Chirurgia;
  • iscrizione all’Albo dell’Ordine dei Medici;
  • diploma di specializzazione in Medicina interna o Endocrinologia o Malattie metaboliche e Diabetologia;
  • titoli attestanti esperienze cliniche e partecipazione a congressi, simposi, lavori di ricerca, con particolare riferimento a: esperienze in ambito diabetologico (es. frequenza presso strutture di diabetologia), ricerca clinica in ambito diabetologico, esperienze in materia di gestione e trattamento dei fattori di rischio cardiovascolare nel paziente diabetico. 

Impegno orario e compenso

L’incarico, di natura temporanea ed altamente qualificata, avrà durata pari a 12 mesi. Tale durata sarà ridotta a mesi 6 nel caso di mancato ottenimento di ulteriore finanziamento dedicato alla prosecuzione del progetto di cui in oggetto, quale applicazione di condizione risolutiva ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 1353 c.c..

Il conferimento della borsa di studio comporterà un impegno orario complessivo di n. 780 ore di attività riferite ai primi 6 mesi, a fronte di un compenso lordo omnicomprensivo - dal quale è già stato trattenuto dall’Azienda USL il premio assicurativo per infortuni e RCT - riferito ai primi 6 mesi di attività, pari ad Euro 11.300,00 da corrispondersi con rate posticipate mensili previa verifica da parte del Direttore della Struttura di riferimento dell’attività progettuale svolta. 

Tutti i candidati che avranno presentato domanda in tempo utile e che saranno in possesso dei requisiti previsti dal presente avviso dovranno presentarsi il 12/4/2011 alle ore 13 presso la Direzione Sanitaria dell’ Ospedale di Guastalla, per sostenere la prova d’esame. 

Termine di presentazione delle domande

Le domande, redatte in carta libera e firmate in calce (senza necessità di alcuna autentica ai sensi dell’art. 39 del DPR 445/00), corredate da fotocopia non autenticata di documento di identità, dovranno pervenire, pena l’esclusione, al Servizio Gestione Giuridica del Personale dell’Azienda U.S.L. di Reggio Emilia, entro le ore 12 del quindicesimo giorno non festivo successivo alla pubblicazione del presente avviso nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna, al seguente indirizzo:

Ufficio Rapporti professionali - Azienda USL - Via Amendola n. 2 - 42122 Reggio Emilia.

Non saranno accolte le domande pervenute oltre tale termine anche se recanti timbro postale di spedizione antecedente.

Le domande potranno essere inviate, nel rispetto dei termini di cui sopra, anche utilizzando una casella di posta elettronica certificata, all’indirizzo PEC dell’Ufficio Concorsi dell’Azienda USL di Reggio Emilia.rapportiprofessionali@pec.ausl.re.it

Si avvisa che coloro che utilizzano le PEC messe a disposizione dal Governo (con estensione.gov.it) dovranno invece inviare la domanda all’indirizzo info@pec.ausl.re.it

Si precisa che la validità di tale invio, così come stabilito dalla normativa vigente, è subordinata all’utilizzo da parte del candidato di casella di posta elettronica certificata a sua volta.

Non sarà, pertanto, ritenuto valido l’invio da casella di posta elettronica semplice/ordinaria anche se indirizzata alla PEC Aziendale.

Per informazioni, gli interessati potranno rivolgersi al Servizio Gestione giuridica del personale - Via Amendola n. 2 - Reggio Emilia - tel. n. 0522/335137 -335171 -335104 dal lunedì al venerdì dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 15 alle ore 16.30, oppure collegarsi all’indirizzo telematico dell’Azienda: www.ausl.re.it – link Bandi gare concorsi.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it