E-R | BUR

n.18 del 28.01.2015 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Procedura di materia di impatto ambientale - L.R. 18/5/99 n. 9 e s.m.i. - Verifica (screening) relativa al progetto di apertura di una cava di arenaria, area estrattiva “Ca’della Via” Ambito 1 – U.M.I. n. 3 del PAE del comune di Portico e San Benedetto, con sistemazione finale U.M.I. n. 2-4 e zonizzazione aree di deposito temporaneo e lavorazione manuale

L’Unione di Comuni della Romagna forlivese - Unione Montana avvisa che, ai sensi del Titolo II della Legge regionale 18 maggio 1999 n. 9 e s.m.i., sono stati depositati presso l’autorità competente Comune di Portico e San Benedetto, per la libera consultazione da parte dei soggetti interessati, gli elaborati prescritti per l’effettuazione della procedura di verifica (screening) relativi al progetto di “Apertura di una cava di arenaria, area estrattiva “Ca’della Via”Ambito 1 - U.M.I. n. 3 del PAE del comune di Portico e San Benedetto, con sistemazione finale U.M.I. n. 2-4 e zonizzazione aree di deposito temporaneo e lavorazione manuale”.

Localizzato in: Comune di Portico e San Benedetto, loc. Ca’ della Via, su terreni identificati catastalmente al Fg. 39 Mappali 12,13,32,47.

Presentato da: Ditta Biserni Alfredo, Loc. Casa La Via in comune di Portico e San Benedetto, Ditta Fortunati Claudio, Via Acquacheta n. 8 in comune di Portico e San Benedetto.

Il progetto appartiene alla seguente categoria: B3.4) Cave e torbiere.

Il progetto interessa il territorio del Comune di Portico e San Benedetto della Provincia di Forlì Cesena.

Il progetto prevede l’escavazione di 1.768,00 mc di arenaria commerciabile nell’area individuata nel PIAE come Ambito n. 1 U.M.I. n. 3 e la sistemazione delle U.M.I. n. 2-4 già estratte.

L’autorità competente è il Comune di Portico e San Benedetto.

I soggetti interessati possono prendere visione degli elaborati prescritti per l’effettuazione della procedura di verifica (screening) presso la sede dell’autorità competente: Comune di Portico e San Benedetto Via Tosco-Romagnola, 147010 Portico e San Benedetto (FC).

Gli elaborati prescritti per l’effettuazione della procedura di verifica (screening) sono depositati per 45 (quarantacinque) giorni naturali consecutivi dalla data di pubblicazione del presente avviso nel Bollettino Ufficiale della Regione. Entro il medesimo termine, chiunque, ai sensi dell’art. 9, comma 4 della L.R. 9/1999, può presentare osservazioni all’autorità competente Comune di Portico e San Benedetto, inviandole direttamente all’Ufficio Associato Urbanistica Piazza Tassinari n. 15 - 47017 Rocca San Casciano (FC).

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it