E-R | BUR

n.173 del 26.06.2013 periodico (Parte Terza)

XHTML preview

Avvisi pubblici per l'assegnazione di borse di studio

Si rende noto che in esecuzione delle sottoindicate determinazioni del Direttore della U.O.C. Amministrazione del Personale, sono emessi i seguenti avvisi pubblici per l’assegnazione di borse di studio:

n. 997 del 7/6/2013 - Borsa di studio per lo svolgimento di attività nell’ambito del progetto “Assistenza da parte dell’ostetrica alla donna in gravidanza a basso rischio”, da svolgersi presso lo Staff - Area di Direzione delle Attività Clinico Assistenziali.

Durata: mesi quindici

Compenso: circa Euro 23.041,47 per il periodo.

Requisiti specifici di ammissione:

  • Laurea in sociologia del vecchio ordinamento ovvero lauree specialistiche/magistrali equiparate del nuovo ordinamento

ovvero

  • Laurea in Scienze Politiche indirizzo Politico-Sociale.

Requisiti preferenziali, ai fini della valutazione:

  • Esperienze specifiche sul monitoraggio e analisi dati in ambito sanitario
  • Esperienze maturate nell’ambito di progetti riguardanti le vulnerabilità sociali con particolare attenzione ai flussi migratori;
  • Esperienze maturate presso aziende del servizio sanitario nazionale per la realizzazione di indagini socio-sanitarie;
  • Conoscenza della lingua inglese scritta e parlata;

La graduatoria scaturirà dalla valutazione dei titoli e del colloquio a cui saranno sottoposti i concorrenti il 18 luglio 2013 alle ore 9 c/o la sede dell’Azienda USL di Bologna - Via Castiglione n. 29 - Bologna - Sala Mandi.

Il presente avviso ha valore di notifica a tutti gli effetti nei confronti dei candidati ammessi alla procedura e non sarà quindi inviata ulteriore comunicazione in merito al luogo e orario di effettuazione del colloquio. 

n. 1028 del 17/6/2013 - Borsa di studio, per lo svolgimento di attività nell’ambito del progetto “Sicurezza nel percorso di gestione dell’emergenza: riduzione dei rischi legati alla indisponibilità tecnologica attraverso la valutazione di efficacia dei controlli eseguiti dagli operatori”.

Durata: mesi quindici - Compenso: circa Euro 17.972,35 omnicomprensivi, per il periodo

Requisiti specifici:

  • Laurea in Ingegneria biomedica o in Ingegneria elettronica indirizzo Biomedico, o Laurea Magistrale in Ingegneria biomedica.
  • Patente automobilistica di tipo B.

Requisiti preferenziali, ai fini della valutazione:

  • Esperienze nel settore della gestione o valutazione di tecnologie biomedicali.

La borsa di studio sarà assegnata sulla base di una graduatoria formulata da apposita commissione all'uopo nominata. La graduatoria scaturirà dalla valutazione dei titoli e del colloquio a cui saranno sottoposti i concorrenti il 24 luglio 2013 - ore 9 - presso la sede della UOC Ingegneria Clinica - Casa Rossa - Via Altura n. 9 - Bologna.

Normativa generale

I requisiti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito nel presente avviso per la presentazione delle domande di ammissione.

Il compenso sarà corrisposto in rate mensili posticipate, dietro attestazione del Responsabile del progetto circa il raggiungimento degli obiettivi connessi all'attività di cui trattasi.

La domanda e la documentazione ad essa allegata deve essere inoltrata a mezzo del servizio postale - con raccomandata A.R. - al seguente indirizzo:

Azienda USL di Bologna - Ufficio Concorsi - Via Gramsci n. 12 - 40121 Bologna;

ovvero  può essere presentata direttamente presso l’Ufficio Concorsi – Via Gramsci n. 12 - Bologna - dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 12 ovvero possono essere inviate mediante casella di posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo: personale.concorsi@pec.ausl.bologna.it

Le domande dovranno pervenire, a pena di esclusione, entro le ore 12 del quindicesimo giorno successivo alla data di pubblicazione dell'estratto del presente bando nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna. Non fa fede il timbro a data dell’ufficio postale accettante, pertanto non saranno accolte domande pervenute oltre tale termine, anche se recanti il timbro postale di spedizione antecedente. L'Azienda USL non risponde di eventuali disguidi o ritardi derivanti dal Servizio postale.

Nella domanda l’aspirante deve indicare il domicilio presso il quale deve, ad ogni effetto, essergli fatta ogni necessaria comunicazione. In caso di mancata indicazione vale ad ogni effetto la residenza. La borsa di studio sarà assegnata sulla base di una graduatoria formulata da apposita commissione all'uopo nominata.

Per le informazioni necessarie gli interessati potranno rivolgersi all’Azienda USL di Bologna - Ufficio Concorsi - Via Gramsci n. 12 - Bologna (tel. 051/6079591 - 9592 - 9589 - 9590 - 9903) dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 12, anche mediante posta elettronica all’indirizzo: serviziopersonale.selezioni@ausl.bologna.it

Per acquisire copia integrale del bando e la modulistica necessaria, gli interessati potranno collegarsi al seguente sito Internet: www.ausl.bologna.it.

Scadenza: 11 luglio 2013

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it