E-R | BUR

n.430 del 15.12.2020 (Parte Prima)

XHTML preview

Oggetto n. 2186 - Ordine del giorno n. 1 collegato all'oggetto 1951 Progetto di legge d'iniziativa Giunta recante: “Ulteriori interventi urgenti per il settore agricolo e misure di semplificazione”. A firma dei Consiglieri: Daffadà, Liverani, Zappa-
terra, Rainieri, Bondavalli, Zamboni, Pigoni, Rontini, Caliandro, Marchetti Francesca, Fabbri, Mastacchi, Lisei, Taruffi, Castaldini, Tarasconi, Costi, Montalti, Rossi, Bulbi, Pillati

L’Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna

Premesso che

con il PDL in oggetto la Regione Emilia-Romagna intende attivare entro l'anno un intervento urgente, finalizzato a sostenere le imprese agricole regionali nella realizzazione di investimenti per la riduzione di gas serra e ammoniaca, nell'ambito della Misura 4 "Investimenti in immobilizzazioni materiali" del Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020, apportando alcune modifiche alla recente Legge regionale n. 5 del 31 luglio 2020;

uno degli interventi previsti dalla suddetta legge regionale volto a finanziare l'introduzione di sistemi di sicurezza e protezione delle attrezzature e delle macchine agricole risulta non realizzabile entro l'anno, stante le necessarie modifiche da apportare al Programma di Sviluppo Rurale, da sottoporre all'approvazione dell'Unione Europea, per cui verrà riproposto nel 2021 a valere sulle risorse ordinarie recate dal Programma comunitario;

il suddetto intervento è stato quindi sostituito con una misura finalizzata a sostenere le imprese agricole regionali nella realizzazione di investimenti per la riduzione di gas serra e ammoniaca nell'ambito della Misura 4 "Investimenti in immobilizzazioni materiali" del Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020, al fine di impiegare immediatamente le risorse regionali disponibili per l'anno in corso.

Considerato che

il furto di macchine agricole è uno dei problemi più sentiti dalle aziende agricole, dietro ai quali spesso si nascondono vere e proprie organizzazioni criminali;

l'intervento sulla sicurezza, volto a difendere le colture e il patrimonio delle aziende agricole dai furti, sempre più frequenti, con contributi per l'installazione di impianti e altri sistemi di protezione, che si sostituisce con il PDL in oggetto all'art. 1, non viene cancellato, ma rinviato per un tempo limitato.

Impegna la Giunta regionale

a mantenere attivo l'intervento volto a finanziare l'introduzione di sistemi di sicurezza e protezione delle attrezzature e delle macchine agricole presenti nell'ambito della Misura 4 “Investimenti in immobilizzazioni materiali” del Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020, che prevede contributi per l’installazione di impianti e altri sistemi di protezione, approntando alla prima occasione utile le necessarie modifiche del Programma di Sviluppo Rurale per emanare il relativo bando con uno stanziamento di importo non inferiore a quanto attualmente previsto dalla legge regionale n. 5 del 31 luglio 2020.

Approvato all'unanimità dei votanti nella seduta antimeridiana dell’11 dicembre 2020

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it