E-R | BUR

n.31 del 10.02.2016 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Attribuzione incarichi dirigenziali presso la Direzione generale - Assemblea legislativa (1a fase di riorganizzazione)

IL DIRETTORE

(omissis)

determina:

tenuto conto di quanto riportato in parte narrativa, a cui interamente si fa rimando: 

1. di prorogare i sotto elencati incarichi dirigenziali di Responsabili di Servizio, secondo le decorrenze ivi indicate 

  • Servizio: Organizzazione, Bilancio e Attività contrattuale
  • Codice 00000462
  • Dirigente: Gloria Guicciardi
  • Durata incarico: dal 1/2/2016 al 14/2/2016
  • Servizio: Sistemi informativi - Informatici e Innovazione
  • Codice 00000463
  • Dirigente: interim Gloria Guicciardi 
  • Durata incarico: dal 1/2/2016 al 14/2/2016

2. di affidare i sotto elencati incarichi dirigenziali di Responsabili di Servizio e Dirigenti Professional, secondo le decorrenze ivi indicate: 

  • Servizio: Affari legislativi e Coordinamento Commissioni assembleari
  • Codice 00000470
  • Dirigente: Anna Voltan
  • Durata incarico: dal 1/2/2016 al 31/7/2018 
  • Servizio: Funzionamento e Gestione
  • Codice 00000471
  • Dirigente: Elena Roversi
  • Durata incarico: dal 15/2/2016 al 31/7/2018
  • Servizio: Diritti dei Cittadini
  • Codice 00000472
  • Dirigente: Patrizia Comi
  • Durata incarico: dal 1/2/2016 al 31/7/2018
  • Servizio: Supporto alle Commissioni e Raccordo Lavori assembleari
  • Codice SP000321
  • Dirigente: Primarosa Fini
  • Durata incarico: dal 1/2/2016 al 31/7/2018
  • Servizio: Supporto agli Organi di garanzia e Promozione della Cittadinanza attiva
  • Codice SP000322
  • Dirigente: Alessandro Criserà
  • Durata incarico: dal 1/2/2016 al 31/7/2018 

3. di precisare che la scadenza degli incarichi è in ogni caso subordinata a quanto previsto dall’attuale disciplina relativamente all’ipotesi di collocamento a riposo d’ufficio; 

4. di dare atto che i dirigenti di cui al presente atto svolgeranno i compiti risultanti dalla definizione delle funzioni e attività proprie della posizione ricoperta, con i poteri necessari per l’espletamento delle funzioni connesse all’incarico conferito, avvalendosi delle risorse umane, tecnologiche e finanziarie necessarie, rispondendo al dirigente sovraordinato, ferme restando le norme vigenti in materia di responsabilità; 

5. di dare atto che la spesa derivante dal presente atto è a carico dei pertinenti capitoli di spesa del bilancio della Giunta regionale, dotati della necessaria disponibilità; 

6. al pagamento delle spettanze dovute ai dirigenti, provvederà la Giunta regionale cui compete, giusta la convenzione stipulata fra Giunta e Assemblea legislativa con deliberazione di Giunta n. 5247/94, la trattazione di tutti gli affari attinenti il trattamento economico del personale dell’Assemblea legislativa, sulla base degli atti adottati dall’Ufficio di Presidenza o della Direzione Generale dell’Assemblea legislativa; 

7. di pubblicare, per estratto, la presente determinazione nel Bollettino Ufficiale della Regione, giusto il disposto di cui all'art. 44, co. 3 - della L.R. n. 43/01.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it