E-R | BUR

n.212 del 16.07.2014 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Determinazione dell'indennità provvisoria di esproprio, di servitù e occupazione temporanea per lavori di potenziamento impianto di depurazione a servizio della frazione di Creda - Castiglione dei Pepoli

Con determinazione n. 229 del 25/06/2014, esecutiva, è stata determinata l’indennità provvisoria di esproprio, di servitù e di occupazione temporanea, ai sensi degli articoli 20 e 37 del DPR 327/2001 e s.m.i., relativamente alle aree necessarie per l’esecuzione dei lavori di potenziamento dell’impianto di depurazione a servizio della frazione di Creda, nei confronti di:

Ditta n. 1 - Cavalli Giovanni (proprietà 3/4); Luccarini Romana († proprietà per 1/4); Cavalli Lauretta; Cavalli Lorena; Cavalli Primo; N.C.T. - Foglio 12 mappale 249; superficie da asservire mq. 9,00.

Totale indennità provvisoria di servitù Euro 5,70; superficie da occupare temporaneamente mq. 263,00.

Totale indennità provvisoria di occupazione temporanea Euro 1,73 al mese - Foglio 12 mappale 383; superficie da occupare temporaneamente mq. 51,00.

Totale indennità provvisoria di occupazione temporanea Euro 0,34 al mese; ­- Foglio 15 mappale 418; superficie da occupare temporaneamente mq. 291,00.

Totale indennità di occupazione temporanea Euro 1,92 al mese. ­- Foglio 15 mappale 419; superficie da espropriare mq. 1.038,00. Totale indennità provvisoria di esproprio Euro 986,10.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it