E-R | BUR

n. 76 del 09.06.2010 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Valutazione di impatto ambientale (VIA) relativa ai progetti per la realizzazione di un impianto idroelettrico sul torrente Ospitale (comune di Fanano) presentati da Energie Valsabbia s.p.a. e da Ricci Paolo - presa d'atto delle determinazioni della conferenza di servizi unificata a seguito di dichiarazione di concorrenza ai sensi del RD 1775/33 (Titolo III LR 18 maggio 1999, n. 9 e successive modifiche ed integrazioni)

LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA

(omissis)

delibera:

a) la pronuncia interlocutoria negativa, ai sensi dell’art. 26 del DLgs 152/2006 come modificato dal DLgs 4/2008, per i progetti di realizzazione di un impianto idroelettrico sul Torrente Ospitale (Comune di Fanano) presentati da Energie Valsabbia SpA e da Ricci Paolo (successivamente ceduto in titolarità alla Ditta Ener.Gi srl) a causa della mancata presentazione della documentazione integrativa richiesta dalla Conferenza di Servizi nei termini stabiliti e ripetutamente prorogati, secondo gli esiti della apposita Conferenza di Servizi conclusasi in data 10 dicembre 2009 con la firma del Rapporto ambientale che costituisce l’Allegato 1 parte integrante e sostanziale della presente deliberazione;

b) di non ritenere quindi possibile, allo stato dei fatti, la realizzazione degli interventi in progetto e il rilascio della concessione di acqua ad uso idroelettrico per entrambi i progetti in parola;

c) di dare atto che il Servizio Tecnico di Bacino degli Affluenti del Po ha dichiarato l’improcedibilità delle istanze di concessione presentate a nome di Energie Valsabbia SpA ed Ener.Gi srl per la derivazione di acque superficiali ad uso idroelettrico dal T. Ospitale con Determinazione n. 4267 del 26 aprile 2010 a firma del Responsabile del Servizio Dott. Gianfranco Larini, che costituisce l’Allegato 2, parte integrante e sostanziale della presente deliberazione;

d) di trasmettere, ai sensi dell’art. 16, comma 3, della LR 18 maggio 1999, n. 9 e successive modifiche ed integrazioni, copia della presente deliberazione alle ditte proponenti Energie Valsabbia SpA e Ener.Gi srl;

e) di trasmettere, ai sensi dell’art. 16, comma 3, della LR 18 maggio 1999, n. 9 e successive modifiche ed integrazioni, per opportuna conoscenza e per gli adempimenti di rispettiva competenza, copia della presente deliberazione alla Provincia di Modena, al Comune di Fanano, al Servizi Tecnico di Bacino degli Affluenti del Po, al Servizio Tutela e Risanamento Risorsa Acqua della Regione Emilia-Romagna, all’Autorità di Bacino del Po, alla Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici dell’Emilia Romagna, alla Comunità Montana del Frignano, all’Ente Parco Regionale Alto Appennino Modenese, all’ARPA – Sezione provinciale di Modena e all’AUSL di Modena;

f) di pubblicare per estratto nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna, ai sensi dell’art. 16, comma 3, della LR 18 maggio 1999, n. 9 e successive modifiche ed integrazioni, il presente partito di deliberazione;

g) di pubblicare il presente atto sul sito WEB della Regione Emilia-Romagna.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it