E-R | BUR

n.164 del 09.11.2011 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Costituzione del nucleo di valutazione delle domande presentate a seguito del bando approvato con D.G.R. n. 858 del 20 giugno 2011

IL DIRETTORE

(omissis) 

determina:

per i motivi e con gli obiettivi espressi in premessa, che qui si intendono integralmente richiamati,

1) di costituire il nucleo di valutazione avente il compito di esaminare le domande presentate a seguito del bando approvato con deliberazione della Giunta regionale 858/11, al fine della formazione della graduatoria;

2) di nominare, quali componenti del nucleo di valutazione di cui al punto precedente, i Sigg.:

- Michele Zanelli, Responsabile del Servizio Qualità Urbana, in qualità di coordinatore;

- Luciano Vecchi, appartenente al Servizio Qualità Urbana, titolare della posizione organizzativa Programmazione degli interventi integrati di recupero edilizio e riqualificazione urbana, in qualità di componente;

- Luca Trentini, appartenente al Servizio Affari Generali, Giuridici e Programmazione Finanziaria, titolare della Posizione organizzativa Supporto giuridico per i procedimenti di pianificazione territoriale e urbanistica e di localizzazione delle opere pubbliche, in qualità di componente;

-

Adriano Bergamaschi, appartenente al Servizio Qualità Urbana, titolare della Posizione organizzativa Promozione e valutazione della qualità urbana nei programmi complessi, in qualità di componente;

-

Cristina Bacchini, funzionario del Servizio Qualità Urbana, in qualità di componente con funzioni di verbalizzazioni e segreteria tecnica;

- Cesare Zanirato, appartenente al Servizio Qualità Urbana, in qualità di componente;

3) di stabilire che l’attività del nucleo di valutazione decorre dalla data di adozione del presente provvedimento e termina a conclusione della valutazione di tutte le domande presentate in seguito al bando approvato con deliberazione della Giunta regionale 858/11 e della predisposizione della relativa graduatoria delle proposte ammissibili a finanziamento;

4) di stabilire che il nucleo di valutazione operi secondo le modalità di funzionamento indicate nella premessa che costituisce parte integrante della presente determinazione;

5) di pubblicare, per estratto, la presente determinazione nel Bollettino Ufficiale Telematico della Regione Emilia-Romagna.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it